CONDIVIDI
meteo previsioni aprile maggio 2018
Meteo previsioni aprile maggio 2018 (iStock)

Meteo previsioni aprile maggio 2018: la primavera quando arriva. Che tempo farà nei prossimi giorni e quando arriverà finalmente il clima primaverile.

L’alta pressione si sta facendo attendere sull’Italia, così stiamo avendo una primavera con tempo instabile, con frequenti perturbazioni atlantiche che stanno portando pioggia e maltempo, e neve abbondante sulle Alpi. Quando arriverà il vero clima primaverile? Dobbiamo ancora aspettare.

In questi ultimi giorni una nuova perturbazione ha investito il Centronord con piogge anche abbondanti o temporali intensi soprattutto su Liguria, alto Piemonte, Trentino, Friuli, alta Toscana e tutta la fascia prealpina. Migliori le condizioni meteo al Sud, con tempo più asciutto e schiarite, salvo qualche piovasco sulla Campania settentrionale.

Nevicate abbondanti sono attese sulle Alpi, annuncia 3bmeteo.com, a quote medio-alte: neve dai 1400-1800m sulle Alpi centro-orientali, a tratti a quote più basse su Dolomiti e Trentino, dai 1000-140mm sulle Alpi occidentali, a tratti anche più in basso in Piemonte. In alta quota, dove c’è già molta neve, gli accumuli saranno notevoli, anche fino a 1 metro dai 2000-2200m. Attenzione al pericolo valanghe.

Meteo previsioni aprile maggio 2018

Per il weekend del 13-15 aprile il tempo migliorerà, con la depressione presente sull’Europa centro-occidentale che tenderà gradualmente ad attenuarsi già da venerdì 13 aprile e la pressione che aumenterà, portando bel tempo. Ma sarà una tregua breve. Infatti, se la giornata di sabato 14 aprile sarà buona, con tempo prevalentemente asciutto e soleggiato, da domenica 15 aprile torneranno le piogge su gran parte d’Italia.

Le previsioni meteo in dettaglio

Sabato 14 aprile 2018. La giornata di sabato vedrà tempo asciutto e con prevalenza di sole, seppure con passaggio di nubi sul Nord-Ovest e sulla Sardegna. Sull’isola è attesa instabilità con qualche piovasco a fine giornata.

Domenica 15 aprile 2018. Il tempo peggiorerà, con acquazzoni e temporali sparsi, alternati a schiarite, che potranno interessare la Sardegna e le regioni centrali tirreniche, soprattutto nelle zone interne, per poi estendersi a fine giornata anche al Nord. Al Sud sono attese nuvole, ma con fenomeni solo a fine giornata sulle zone tirreniche.

Le temperature non subiranno grandi variazioni e il clima si manterrà mite.

Meteo previsioni aprile maggio 2018: quando arriva la primavera

Dopo le perturbazioni atlantiche sul Mediterraneo centrale, l’alta pressione con la primavera vera dovrebbe arrivare dopo la metà del mese di aprile, stando alle tendenze meteo.

Finalmente, nella seconda decade di Aprile potrebbe esserci un cambio di scenario meteorologico sull’Europa, con una graduale rimonta di un fronte anticiclonico dal Nord Africa. Il bel tempo portato dall’anticiclone potrebbe far salire le temperature sopra le medie del periodo, con la prima ondata di caldo di stagione.

I picchi dell’anticiclone dovrebbero posizionarsi tra Regno Unito ed Europa Centrale. Mentre le masse d’aria più fresche si sposterebbero verso i Balcani. Così per l’Italia si chiuderebbe il passaggio ai fronti nuvolosi e diminuirebbe la frequenza delle perturbazioni in arrivo sulla nostra Penisola.

Forse è ancora presto per parlare di stabilità vera e propria, perché le correnti da Nord ed il riscaldamento solare provocherebbero le precipitazioni pomeridiane sui rilievi montuosi tipiche dei periodi del semestre caldo. Questi fenomeni sarebbero più probabili al Centro Sud. Le temperature dovrebbero aumentare sui versanti Tirrenici e al Nord Ovest, mentre sul resto d’Italia rimarrebbero nelle medie tipiche o di poco sotto al Sud.

Insomma per un clima veramente primaverile dovremmo ancora aspettare.

Comunque, anche il mese di maggio, secondo le ultime tendenze, dovrebbe manifestare ancora qualche instabilità. Sebbene con modalità diverse rispetto ad aprile, anche a maggio l’Italia sarà investita da correnti di aria umida e fresca che porteranno piogge e fenomeni vari. Le precipitazioni sono attese sopra media al Nord e su parte del Centro, soprattutto durante le ore centrali e serali del giorno, mentre al Sud il tempo sarà più asciutto e con temperature sopra le medie del periodo, in particolare sulla Sicilia e sull’estremo Sud.

Previsioni meteo del weekend 13-15 aprile, di 3bmeteo.it