CONDIVIDI

previsioni meteo 2018

Le previsioni meteo per i prossimi giorni d’Aprile. Primo assaggio d’estate. Ecco le temperature che ci aspettano

L’inverno quest’anno è stato lungo e piovoso e perfino la primavera appena entrata ha mostrato la sua faccia più rigida e fredda, con tanto di nevicate abbondanti sui rilievi. Ora che siamo entrati nel mese di Aprile il freddo ce lo siamo finalmente lasciati alle spalle e stiamo andando dritti verso splendide giornate di sole. Ma quando arriveranno?

Negli ultimi giorni subito dopo Pasqua il tempo è stato quanto mai variabile con un’alternanza di sole e pioggia. Temperature miti all’ora di pranzo e poi piuttosto rigide nelle ore notturne. Parlare di belle giornate sembra insomma non proprio azzeccato. Ma il caldo ci aspetta dietro l’angolo. Già perché questo fine settimana avremo un assaggio di estate con sole splendente e temperature calde specialmente al Sud Italia.

Aprile: arriva la prima estate. Temperature e previsioni

Dopo una battaglia per il predominio del Mediterraneo finalmente l’Anticiclone sta riuscendo ad avere la meglio. Non durerà per molto il suo dominio, ma abbastanza per regalarci qualche giorno di estate o quasi.

Da sabato 7 aprile l’Anticiclone delle Azzorre allontanerà le nubi dal nostro Paese e si stabilirà facendo innalzare subito le temperature. L’aumento termico sarà percepito maggiormente al Nord, ovvero lì dove finora il termometro non è salito particolarmente. Le temperature saliranno ovunque di 7/8 gradi con temperature massime che si aggireranno intorno ai 20 gradi. Valori ancora più alti al Sud dove soffierà il vento di scirocco: in Calabria e in Sicilia si arriverà a toccare i 25/26 gradi.

Al Nord a Milano passeremo dagli 11 gradi di questi giorni ai 18/19 gradi. 21 gradi previsti a Trieste, Firenze; 20 gradi a Roma, L’Aquila, Perugia e Bari. A Napoli 23 gradi, a Palermo e Cagliari 24. Nelle zone interne delle isole le temperature potrebbero salire ulteriormente.

Questo sprazzo di caldo quasi estivo e queste giornate di bel tempo hanno però i giorni contati. Se anche domenica 8 aprile sarà una bella giornata di sole e di caldo che inviterà alla prima fuga al mare, già da lunedì 9 è previsto un brusco cambiamento. L’Anticiclone perderà infatti il suo dominio e sull’Italia settentrionale e tirrenica arriverà un’intensa perturbazione che porterà piogge anche a carattere temporalesco. Temperature in calo ovunque da lunedì, anche al Sud dove scenderanno di qualche grado nonostante l’assenza di piogge. L’instabilità ci accompagnerà per almeno 4/5 giorni, ossia fino a giovedì, venerdì, quando si riaffaccerà l’Anticiclone sul Mediterraneo portando nuovamente un sapore di primavera.