CONDIVIDI


Arriva il Telepass Europeo, una bella novità per chi viaggia abitualmente in auto anche fuori dai confini italiani. La nuova iniziativa lanciata da Telepass consente di allargare il servizio anche oltre le autostrade italiane, più precisamente in altri 3 Paesi esteri. Per il momento siamo alla fase di test, per la quale potranno usufruire di Telepass Europa soltanto un numero ristretto e selezionato di utenti, ma si pensa che la funzionalità sarà attivata presto su tutti i device Telepass italiani.

Grazie al Telepass Europeo si potrà pagare il pedaggio in Francia, in Spagna e in Portogallo, esattamente come si fa in Italia. Partendo dall’Italia, quindi, si potrà attraversare tutto il territorio francese e sfociare nella penisola iberica pagando il pedaggio automaticamente, senza più dover pagare con denaro contante.

Telepass Europeo: quanto costa e come attivarlo

Una novità che farà molto piacere agli automobilisti, specialmente quelli appassionati di lunghi viaggi internazionali a bordo della propria auto. Il Telepass Europeo è un servizio molto utile per le lunghe tratte dall’Italia alla Francia, al Portogallo o alla Spagna e consentirà, oltre al pedaggio autostradale, di poter pagare anche i parcheggi nelle strutture convenzionate di Francia e Spagna, oltre ovviamente, anche in quelle Italiane.

Attivare il servizio costerà 6 euro e un costo aggiuntivo di 2,40€ (iva inclusa) in più soltanto nei mesi in cui verrà utilizzato anche nelle tratte estere, altrimenti resterà tutto come prima. Attenzione però: il costo aggiuntivo verrà addebitato per ogni singolo paese, anche se Spagna e Portogallo saranno accorpati come un unico Paese. Aspettiamo di capire se il servizio sarà attivato poi anche per altre mete estere.