CONDIVIDI

Un aereo russo, per colpa di un portellone chiuso male, ha disseminato lingotti d’oro lungo la pista di partenza in Russia.

aereo-perde-lingotti-oro-russia
Fonte Immagine: Instagram den_churakov

Sembra una storia finta, una delle tante fake news che girano nel web in questi giorni, ma invece non è così. Un aereo russo ha veramente perso un carico di lingotti d’oro tra lo sbigottimento generale dei presenti. Ma cerchiamo di capire meglio cosa sia successo.

Aereo perde lingotti d’oro: cosa era successo

Prima di tutto siamo a Yakutsk, nella Siberia Orientale, e dall’aeroporto cittadino, un aereo cargo AN-12 che stava per decollare, proprio sulla pista di partenza ha visto cadere dietro di sé come un moderno e ricco pollicino un carico di lingotti d’oro. Gli assistenti sulla pista di partenza sono rimasti a bocca aperta nel vedere questa scena. Il motivo della “perdita” se così si può chiamare era dovuta ad un portellone che non era stato chiuso bene e il carico non era stato posizionato nel modo giusto. A quel punto il personale si è catapultato a raccogliere il carico e si parla di oltre 150 lingotti d’oro raccolti dopo che erano stati letteralmente seminati sulla pista. L’aereo, ormai decollato, è atterrato poi all’aeroporto di Magan a 12 chilometri da Yakutsk dove hanno recuperato il carico perduto e chiuso in modo corretto il portellone della stiva.

Di chi era il carico di lingotti d’oro?

Ma come mai c’erano dei lingotti d’oro sull’aereo? Il velivolo in realtà trasportava un carico di ben 10 tonnellate e pare, secondo rumors non confermati, che fosse un carico solo di lingotti d’oro per un valore complessivo del carico di circa 300milioni di euro. Ovviamente, subito dopo l’incidente, la Polizia ha istituito numerosi posti di blocco nell’area dove si erano dispersi i lingotti d’oro, effettuando controlli e perquisizioni a mezzi e persone che potevano “involontariamente” aver trafugato un lingotto. I proprietari di questa fortuna (rimasti anonimi) hanno dichiarato alle forze dell’ordine che l’intero carico è stato fortunatamente recuperato e, come si suol dire, non manca niente. Pare però che la quantità di oro trasportata in aereo fosse di gran lunga superiore a quella dichiarata alla stampa. Insomma sui cieli russi ha volato un aereo stracolmo d’oro e forse quei circa 100 lingotti persi non sarebbero nemmeno stati notati dai proprietari vista la fortuna che li contraddistingue.

В Якутии, сразу после взлета, развалился транспортный самолет Ан-12: у него оторвало одну из створок грузового люка и на землю посыпались золотые слитки, которые перевозил самолет. *шутка про золотой дождь* Всего на борту было 9 тонн золота на 21 миллиард 600 миллионов рублей и теперь большинство слитков валяются где-то полях в округе. Го искать!!!! )) #якутиясамолетзолото #упалсамолетсзолотом #самолетякутия #самолетсзолотом

Un post condiviso da Жильё в рассрочку 2% на10 лет⏺ (@den_churakov) in data: