CONDIVIDI
scossa di terremoto
Scossa di terremoto a Forlì (Mappa INGV)

Scossa di terremoto a Forlì: sentita anche a Firenze

Una scossa di terremoto di intensità medio alta si è verificata questa sera alle 22.50 in provincia di Forlì. La scossa è stata chiaramente avvertita dalla popolazione, stando ai messaggi sui social, fino a Firenze. I dettagli.

Scossa di terremoto a Forlì: sentita anche a Firenze

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 sulla scala Richter si è verificata questa sera, lunedì 5 marzo 2018, alle ore 22.50 a Santa Sofia, in provincia di Forlì-Cesena, nell’entroterra romagnolo, per la precisione sull’appennino tosco-romagnolo. Il sisma si è verificato una zona compresa tra San Marino, Forlì e Firenze, dove è stato chiaramente avvertito. Così come la scossa è stata sentita anche nelle Marche del nord.

La magnitudo di 3.9 sulla scala Richter è stata rilevata dalla Sala Sismica di Roma dell’INGV, Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia.

Il sisma è avvenuto a 5 km di distanza da Santa Sofia ad una profondità di 8 km.

Le altre località in prossimità dell’epicentro sono: Bagno di Romagna (a 7km), Galeata ( a 9 km), Civitella di Romagna (a 10 km).

La città di Cesena è a 34 km dall’epicentro, Forlì a 53 km, Faenza a 41 km, Arezzo a 51 km, Rimini a 52 km e Firenze a 58 km.

A cura di Valeria Bellagamba