CONDIVIDI
biglietti aerei last minute e low cost
(iStock)

Chi prenota un viaggio aereo last minute ora ha la possibilità di acquistarlo low cost, evitando la tariffa piena che si paga nel prenotare a distanza troppo ravvicinata alla partenza, quando ormai è troppo tardi per sconti, offerte e promozioni. La nuova opportunità per i viaggiatori la offre ora una app che si chiama Air Ticket Arena e serve sia ai viaggiatori per acquistare biglietti aerei last minute e low cost sia alle compagnie aeree per non lasciare posti vuoti in aereo. Insomma una app che fa felici tutti.

Biglietti aerei last minute e low cost grazie ad una nuova app

Tante sono le persone che viaggiano in aereo ma acquistano il biglietto solo all’ultimo minuto, quando il prezzo e pieno e non c’è più la possibilità di usufruire di sconti o promozioni che solitamente vengono proposte dalle compagnie aeree per chi prenota in anticipo. Un’abitudine, quella di prenotare i voli a ridosso della partenza, più comune di quanto si pensi, anche perché non sempre si ha la possibilità di prenotare con largo anticipo un viaggio, quando il costo del biglietto aereo è decisamente inferiore. Infatti, esigenze di lavoro, soprattutto, possono costringerci ad un viaggio inaspettato o obbligarci ad aspettare prima di prenotare la nostra agognata vacanza. Così addio ad offerte e promozioni, costretti a pagare il biglietto a tariffa piena, che spesso non è molto economico neppure con le compagnie aeree low cost.

Ora, però, per andare incontro ai viaggiatori dell’ultimo minuto, ma anche alle esigenze delle compagnie aeree di riempire i loro velivoli, è stata ideata una app per smartphone che consente di acquistare biglietti aerei last minute e low cost. Non si tratta di intercettare le offerte di voli a prezzi stracciati che alle volte le compagnie aeree fanno quando hanno dei posti invenduti in aereo, il meccanismo della app Air Ticket Arena è diverso: funziona secondo il sistema dell’incrocio tra domanda e offerta, nel quale è il viaggiatore a fare un’offerta di acquisto, stabilendo un prezzo per un posto avanzato sul volo di una compagnia aerea. Se la compagnia accetterà l’offerta, per uno o più posti rimasti invenduti, scatterà la prenotazione automatica del volo. Un sistema molto pratico per acquistare biglietti aerei all’ultimo minuto, anche se con l’incertezza fino alla fine, perché potrebbero non esserci più posti liberi a bordo o la compagnia potrebbe non accettare un’offerta troppo bassa.

La app Air Ticket Arena funziona così: si scarica l’applicazione sul proprio smartphone, ci si registra inserendo i propri dati e una volta che il proprio account è valido e verificato si può procedere ad inserire i dati del viaggio aereo che si vuole fare, indicando la destinazione, la data della partenza e il numero dei biglietti che si vogliono acquistare. L’utente deve poi fare l’offerta per un prezzo al quale è disposto ad acquistare un posto su un volo per la destinazione e la data di viaggio indicate. Il periodo entro il quale si può fare l’offerta va da due settimane dalla data di partenza al giorno stesso, in perfetto stile last minute. Per prenotare il biglietto di ritorno con lo stesso metodo sarà possibile fare una seconda offerta fino a due settimane prima della partenza. Se si vuole prenotare un volo andata e ritorno per un weekend, l’offerta per i biglietti di andata e ritorno potrà essere inoltrata un’unica volta, purché il viaggio di ritorno rientri nel limite delle due settimane.

Alcuni giorni prima della data della partenza del proprio volo, la compagnia aerea controllerà gli eventuali posti rimasti invenduti e fisserà il prezzo minimo che è disposta ad accettare per venderli. Se l’offerta degli utenti coincide con quella della compagnia, allora tramite la app si procederà alla prenotazione automatica.

Un bell’affare per tutti, viaggiatori e compagnie aree. Attenzione, però, la app al momento è disponibile solo nel Regno Unito. In questo Paese, infatti, c’è il più alto numero di viaggiatori che prenota un biglietto aereo all’ultimo minuto: uno su quattro, ben il 24% dei viaggiatori britannici. La app Air Ticket Arena si è resa dunque quanto mai necessaria. Speriamo che questo servizio venga esteso presto ad altri Paesi.

A cura di Valeria Bellagamba