CONDIVIDI
iStock

Per questo weekend è atteso un nuovo peggioramento meteo con il ritorno di nuove correnti fredde e maltempo su gran parte del nostro Paese, ma quello che si stanno chiedendo in molti è cosa ci aspetta per Natale: pioggia e maltempo o sole e temperature un po’ più miti?

Previsioni Meteo Natale 2017

La risposta secondo 3bMeteo è “entrambi”, pare infatti che con l’avvio dell’inverno astronomico che comincia il 21 dicembre, arrivi in Italia anche un aumento della pressione atmosferica da Ovest, cosa dovuta da un rafforzamento alle sue spalle del vortice polare e gelido che ci circonda. Il problema è che l’alta pressione, con le sue temperature un po’ più miti, fa fatica ad entrare in Italia. I suoi effetti benefici così pare che interesseranno solo una parte dello Stivale: a Nord e sulle regioni Tirreniche c’è un po’ più di stabilità, mentre le restanti aree sono interessate da un flusso di correnti che arrivano dalla Spagna.

Nello specifico del Natale le ipotesi sono le più svariate con un’alta pressione sul comparto centro occidentale dell’Europa e altre più basse invece sul versante sud orientale: questa situazione, in poche parole, porta così le correnti fredde a raggiungere le nostre regioni del sud, mentre altrove si prospetta una maggiore stabilità con anche sole. Ovviamente, sono solo tendenze e dovremo monitorare passo dopo passo cosa succederà.

Previsioni Meteo weekend 15-17 dicembre

Intanto però possiamo sapere quasi con certezza cosa ci aspetta a livello meteo per questo fine settimana. Pare infatti che stia arrivando una nuova fase perturbata con una area depressionaria che ha il suo “cuore” nel Mare del Nord e Scandinavia, ma che sta coinvolgendo anche gran parte del nostro Paese. Da qui nasce un fronte nuvoloso che sta creando un vortice di bassa pressione che porterà piogge e maltempo nel weekend.

  • Venerdì piogge soprattutto sulle regioni Tirreniche, con il maltempo incentrato soprattutto nelle regioni del Centro Italia. Asciutto nel resto d’Italia.
  • Sabato qualche residuo di pioggia ancora nel centro Italia, ma intanto peggiora al Sud, soprattutto su Calabria, Sicilia, Basilicata e Puglia. A nord le condizioni meteo sono essenzialmente serene, ma con temperature un po’ in diminuzione.