CONDIVIDI
immagine di repertorio (iStock)

Dal 2000 oggi sono comparse nel mondo ben 10 nuove isole che, fino a quel momento non erano mai state scoperte. Se vi sentite quindi un po’ degli esploratori, chiaramente magari non scoprirete le Americhe come succedeva in passato perché gran parte delle terre emerse ormai si conoscono, ma non è detta l’ultima parola.

Infatti queste nuove isole che sono state scoperte, non sono artificiali e create dall’uomo e non si tratta nemmeno di terre sommerse già pre-esistenti. Sono terre completamente nuove, anche se piccolissime, che sono diventate l’habitat ideale per alcune piante e animali.

Come nascono delle nuove isole?

Dall’inizio del 1900 si parla di 29 isole e solamente dagli anni 2000 ne sono nate almeno 10. La causa che porta alla creazione di queste nuove isole nel mondo generalmente è un eruzione vulcanica sottomarina e, ciò che esce dalla bocca del vulcano, sale in superficie per andare a depositarsi proprio sopra il vulcano stesso. Oppure poco distante e piano piano si crea così una nuova isola. Ovviamente sono in gran parte disabitate, perché sono piccole e poi visto che 99 su 100 nei pressi dell’isola c’è un vulcano non sarebbe sicuramente la sistemazione ideale dove creare una nuova casa!

Quali sono le isole vulcaniche “nuove”

Una delle prime grandi isole scoperta si chiama Norderoogsand e pare sia nata da un terremoto. Stessa cosa anche in Pakistan dove è nata una nuova isola chiamata “isola terremoto” proprio perché apparsa il 24 settembre 2013 dopo un terremoto che ha, ovviamente, smosso il vulcano portandolo ad un’eruzione e dando così vita a questa nuova isola. In ultimo questo nuovo appezzamento di terra è l’isola più grande di tutti: si trova al largo del Giappone si chiama Nishinoshima ed è disabitata ma enorme. È cresciuta ad una velocità impressionante fino al 2016 per 3 anni e oggi la sua superficie di circa 3 chilometri quadrati più o meno quanto il Principato di Monaco.

Insomma, ogni istante sembrano nascere nuove isole tutte da scoprire e che possono anche ospitare, perchè no, delle nuove specie animali interessanti. Come abbiamo detto forse non è il caso di abitarci sopra visto che sono vulcaniche, ma volete mettere la soddisfazione di scoprire un’isola e magari battezzarla con il vostro nome!?