CONDIVIDI
aeroporto di rimini
@Getty Images

Buone notizie per tutti i clienti di Ryanair: la compagnia aerea irlandese low cost tornerà a volare all’aeroporto di Rimini. I voli riprenderanno a partire da marzo 2018, in vista della stagione estiva.

Ryanair torna all’aeroporto di Rimini

Riminesi e turisti esultano: Ryanair tornerà all’aeroporto della città balneare romagnola con tre rotte a partire dal prossimo marzo 2018 e per tutta la stagione estiva.

“Oggi per noi è un grande giorno, siamo felici e orgogliosi del risultato raggiunto che vogliamo dedicare all’intero territorio, con cui desideriamo condividere un brindisi virtuale. Il ritorno di Ryanair a Rimini, con queste prime tre rotte, rappresenta l’avvio di un progetto dalle grandi opportunità”, ha dichiarato Leonardo Corbucci, amministratore delegato di AIRiminum 2014, la società che gestisce l’aeroporto Fellini di Rimini. Ryanair mancava dalla città romagnola dal 2012.

Le tre rotte che saranno aperte a marzo 2018 collegheranno Rimini con Londra Stansted, con due voli a settimana, Varsavia Modlin, un volo, e Kaunas, in Lituania, con un volo a settimana.

I nuovi voli partiranno con le seguenti modalità: Londra da martedì 27 marzo (i voli partono il martedì e il sabato, con decollo alle 14.55 e arrivo alle 16.05 ora londinese), Varsavia da lunedì 26 marzo (voli il lunedì e giovedì con decollo alle 9.20 e arrivo alle 11.20), Kaunas da giovedì 29 marzo (volo il giovedì con decollo alle 16.20 e arrivo alle 19.50).

I voli sono disponibili fino alla fine di ottobre 2018 e si possono acquistare già da oggi, 22 novembre, sul sito web di Ryanair. Inoltre, per festeggiare il ritorno a Rimini e il lancio delle nuove rotte, la compagnia low cost irlandese offre biglietti in promozione a partire da € 19.99, per viaggi da marzo a maggio, che possono essere prenotati solo sul sito Ryanair.com. La promozione dura fino alla mezzanotte di martedì 28 novembre.

Sarà l’occasione per riminesi e altri residenti nelle città e regioni limitrofe di viaggiare all’estero, soprattutto un’occasione in più per partire per Londra. Mentre per lituani, polacchi e anche inglesi sarà un’opportunità per visitare la famosa località della Riviera Romagnola, sempre più popolare anche all’estero, per le attività balneari, i locali e soprattutto la movida.

Ryanair torna all’aeroporto di Rimini