CONDIVIDI
iStock

Il ponte di Ognissanti è ormai alle porte e, sempre più italiani, hanno deciso di andare in vacanza durante questi giorni festivi. Che sia per un paio di giorni o anche una settimana, poco importa: gli italiani hanno bisogno di un break dalla routine lavorativa e dallo stress dell’ufficio. Durante il ponte di Ognissanti 2017, HomeToGo, il meta-motore di ricerca per alloggi vacanze, ha analizzato quali sono le destinazioni di viaggio più ricercate e amate dagli italiani.

La classifica delle mete top per il Ponte del 1 novembre 2017

Ne è uscita così una classifica e, al primo posto vediamo Parigi, segue poi Roma e Bologna con prezzi che variano tra i 116 e i €150 a notte. Per quanto riguarda la durata del soggiorno, gli italiani passano molto più tempo nelle città italiane che non quelle estere, probabilmente anche per una questione di vicinanza con la propria casa e facilità di spostamento. Ma vediamo ora la classifica completa delle mete preferite dagli italiani:

  • Parigi
  • Roma
  • Bologna
  • Firenze
  • Perugia
  • Venezia
  • Verona
  • Napoli
  • Milano
  • Toscana
  • Finale Ligure
  • Liguria
  • Sardegna
  • Malta
  • Amsterdam
  • Praga

Come si vede dalla classifica,coloro che per il Ponte del 1 novembre hanno deciso di andare al mare e respirare aria pulita la destinazione preferita è Finale Ligure in Liguria dove il prezzo medio di soggiorno è di circa €51 a notte quindi assolutamente low cost.

Invece per quanto riguarda città apprezzabili ed interessanti, ma decisamente care per questo ponte di Ognissanti 2017 vediamo Perugia che ha un prezzo medio di €215 a notte.

Viaggi di gruppo per gli italiani

Altro dato che emerge dall’analisi di HomeToGo è che, per questo ponte di Ognissanti 2017, gli italiani più che viaggiare da soli hanno deciso di viaggiare in gruppi numerosi pianificando così la vacanza in famiglia o con gli amici per trascorrere più tempo insieme, divertendosi e trascorrendo momenti indimenticabili in alcune location unice. Complici di queste vacanze di “gruppo” sono probabilmente anche i prezzi che, pur essendo un ponte e quindi entrando di diritto nel nella categoria delle vacanze, non è ancora considerata alta stagione e quindi i prezzi sono assolutamente competitivi e si riescono a trovare offerte low cost per porter partire con un occhio attento sempre anche al portafogli!