CONDIVIDI
treno londra edimburgo
Hyperloop

Il treno superveloce Hyperloop sta diventando sempre più realtà e in futuro potrebbe collegare anche le città di Londra ed Edimburgo in meno di un’ora. Questa almeno è la scommessa di Richard Branson, il patron della Virgin che è appena entrato in partnership con la società Hyperloop One che sta realizzando il futuristico mezzo di trasporto ideato da Elon Musk.

Treno Londra Edimburgo in meno di un’ora con Hyperloop

La nuova partnership è stata annunciata lo scorso 12 ottobre e la società si chiamerà d’ora in poi Virgin Hyperloop One. Se nel progetto ha investito un imprenditore visionario ma accorto e dal fiuto infallibile come Branson c’è da scommetterci che il treno superveloce si realizzerà. L’Hyperloop è un sistema di trasporto costituito da una capsula che viaggia all’interno di un un tubo a bassa pressione, svuotato dall’aria, con un meccanismo di levitazione magnetica, simile a quello dei treni giapponesi, ad una velocità di oltre 1.000 km orari. Il progetto iniziale prevedeva 1.200 km orari, sopra la velocità del suono (1.191,60 km/h), ma anche gli attuali 1.100 km orari sono eccezionali.

Nei mesi scorsi sono stati effettuati diversi test nel deserto del Nevada, nel sito che ospita il tubo “DevLoop” nei dintorni di Las Vegas, prima con il solo motore a propulsione, fatto correre con un carrellino su dei binari, poi sono iniziati i test più importanti con la capsula. Tutti conclusi con successo. Attualmente il tubo DevLoop usato nei test è lungo 500 metri e ha un diametro di 3,3 metri.

Altri sono test in corso a Dubai, nel deserto degli Emirati Arabi, dove si progetta di inaugurare la prima linea dell’Hyperlopp tra Dubai a Abu Dhabi per l’Expo 2020. Il progetto è avanzato al punto tale che sono stati tracciati anche i primi itinerari del treno superveloce che raggiunge quasi la velocità del suono. Negli Stati Uniti la prima linea del treno Hyperloop sarà a Las Vegas, nel deserto del Nevada. Comunque sono già 10 gli itinerari segnati, tutti con studi di fattibilità.

Tra questi c’è anche quello tra Londra ed Edimburgo circa 670 km da percorrere in soli 50 minuti. Incredibile.

Richrad Branson ha dichiarato: “Virgin Group’s investment entra in Hyperloop One il più rivoluzionario treno esistente, una innovativa, eccitante modalità di trasporto delle persone alla velocità degli aerei sulla terra”. Con Virgin Hyperloop One, ha proseguito, “passeggeri e merci verranno caricati su una ‘carrozza’ e lanciati in una progressiva accelerazione con propulsione elettrica in un tubo a bassa pressione”. “La nostra idea è di arrivare in futuro a coprire la tratta Londra-Edimburgo in 50 minuti“, ha concluso Branson.

Hyperloop, il treno del futuro

Valeria Bellagamba