CONDIVIDI
pagati per bere birra
Pagati per bere birra (iStock)

L’annuncio di lavoro che farà letteralmente “gola” a molti: 3 ore di lavoro a settimana, con stipendio “competitivo“, per bere birra. Lo ha pubblicato un’azienda inglese. Ecco tutti i dettagli.

Pagati per bere birra: l’annuncio di lavoro

Se siete appassionati di birra, meglio ancora degli esperti, non dovete farvi sfuggire questo annuncio di lavoro lanciato da un’azienda inglese: cercasi persone per degustare birre. In poche parole sarete pagati per bere birra. L’azienda si chiama Meantime Brewing Company, con sede a Londra, nel distretto di Greenwich. Cercano un degustatore professionista, quindi che conosca i differenti tipi di birra, sia disposto a lavorare tre ore a settimana il venerdì, assaggiando le birre prodotte dall’azienda e valutandone sapori, odori, miscele, composizione e retrogusti. La sua valutazione sarà importante, prima di immettere i prodotti sul mercato, dunque avrà una certa responsabilità per la quale l’azienda promette uno stipendio competitivo. Si dà insomma molta importanza al ruolo dell’assaggiatore, per proporre un prodotto ottimale.

Se siete degli esperti di birra e vivete a Londra, questo lavoro fa al caso vostro. Oltre allo stipendio, poi, è previsto anche un benefit, che consiste nella corresponsione di un’ampia scelta di prodotti dell’azienda, ovvero confezioni di birra gratis, da portare a casa. Pagati per bere birra e pure birra in regalo. Il lavoro dei sogni.

Per ottenere il posto è necessario essere dei profondi conoscitori della birra, dei suoi diversi tipi e miscele, oltre che degli ingredienti di questa bevanda antica. Se avete i requisiti richiesti, andate sul profilo LinkedIn della Meantime Brewing Company e seguite le procedure per inviare la vostra candidatura. Dovrete scrivere un post di 30 righe in cui spiegate perché desiderate fare il lavoro di assaggiatore di birra, cercando di motivare alla perfezione la vostra candidatura e di essere il più convincenti possibile. Il post deve essere accompagnato da una vostra foto o un video e dall’hashtag #Pickmemeantime.

Un annuncio di lavoro simile, lo aveva pubblicato qualche tempo fa anche un’azienda scozzese produttrice di whisky, in quel caso alla ricerca di ambassador per promuovere il proprio prodotto in tutto il mondo. Un’altra offerta di lavoro dei sogni.

VIDEO: la storia della Meantime Brewing Company