ViaggiNews

Stipendio 110mila sterline per viaggiare e fare la tata: l’offerta di lavoro incredibile

venerdì, 18 agosto 2017

Cheerful mother with three children working and talking on the phone. Comic pop art illustration vector drawing

Spesso vi abbiamo raccontato di offerte di lavoro da sogno, ma questa, non è veramente paragoni! Cercasi tata disposta, si fa per dire, a ricevere uno stipendio da 100mila sterline per viaggiare tre volte alla settimana tra Londra, Barbados, Atlanta e Cape Town. Requisiti? Bisogna saper guidare la Porsche, la Maserati o il Range Rover e deve voler mangiare pranzi e cene cucinate da uno chef stellato. No, non è una presa in giro, ve lo assicuriamo. È un annuncio di lavoro pubblicato da una famiglia inglese sul sito Childcare.co.uk. Il compito è arduo, sebbene sembri molto allettante e a scriverlo è la stessa mamma che ha pubblicato l’annuncio, madre di 4 figli di due, cinque, sette e quindici anni.

Cercasi Tata: l’impegno e i requisiti richiesti

È indubbio: la famiglia è molto ricca e ha case e possedimenti sparsi per il mondo e quindi la tata dovrà viaggiare spesso con la famiglia essendo attiva dalle 7 di mattino alle 8 di sera per sei giorni alla settimana, accompagnando i bambini non solo nelle normali faccende domestiche, ma anche a livello scolastico visto che i figli di questa famiglia seguiranno le lezioni scolastiche da casa.

Ovviamente per un lavoro così non servono solo i requisiti di cui sopra: la tata prescelta dovrà essere laureata in psicologia infantile con almeno 15 anni di esperienza pregressa. C’è bisogno che aiuti i bambini anche nello studio e sarebbe bene che la futura tata abbia seguito un corso di difesa personale, ma qualora questo non fosse un requisito posseduto la famiglia è pronta anche a finanziarlo. Lo sforzo è alto, tanto quanto i benefit visto che la futura tata vivrà nel lusso più sfrenato con uno stipendio elevatissimo l’importante è che la tata non beva e non faccia uso di droghe.

L’annuncio in poco tempo è diventato virale e gli stessi creatori del sito in cui è stato pubblicato si sono definiti attoniti dalla portata della richiesta anche perchè, come ha dichiarato il direttore, per una volta non si cerca solo una lavoratrice, ma un vero e proprio nuovo membro della famiglia in un certo senso e la cosa è stupefacente. Insomma, una nuova Mary Poppins, ma molto più ricca!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: