ViaggiNews

Questo è l’hotel più brutto del mondo: in 30 anni non ha mai avuto un cliente. Ecco perchè

lunedì, 14 agosto 2017

Pjöngjang_Ryugyong_Hotel

Vi abbiamo parlato spesso di hotel strani, hotel brutti, hotel da incubo! Bene, ora sappiate che vi proponiamo un altro albergo degno del peggior sogno che possiate fare. Sappiate che in 30 anni, non ha mai avuto nemmeno un cliente, quindi…non stiamo scherzando. Siamo in Corea del Nord e di preciso si tratta dell’Hotel Ryugyong realizzato 30 anni fa dal Governo locale che non ha badato a spese: questo hotel doveva essere la struttura più alta del mondo con i suoi 105 piani di bellezza e maestosità. Doveva essere. Lo abbiamo specificato, visto che in realtà questo hotel di  Pyongyang dopo diversi decenni dalla sua creazione è ancora considerato il più brutto del mondo, il peggio in assoluto e non ha mai avuto un cliente.

L’albergo che non ha mai avuto un cliente

La gente del posto chiama l’albergo Ryugyong “l’Edificio 105” evitando di urtare la sensibilità dell’irascibile governo attuale che, sentendo la parola albergo potrebbe innervosirsi visto che questo edificio è servito a tutto tranne che al suo uso principale ossia quello di ospitare stranieri e turisti. I lavori erano iniziati nel 1987 per volere di Kim Jong-il e l’obiettivo, come abbiamo anticipato, era quello di attrarre gli investitori internazionali costruendo nell’hotel anche dei casinò e dei club. Doveva essere un albergo di lusso, per soli ricchi. La struttura, terminata nel 1992, da quel momento non è stata mai abitata. Nemmeno un ospite in 30 anni e a stroncare ancora di più la costruzione è intervenuta anche una recensione della Camera di Commercio dell’Unione Europa che parlò di materiali edilizi scadenti e misure di sicurezza fallaci. 

Per un breve istante, nel 2008, la Global Telecom decise di risistemare l’albergo, ma non servì a nulla. Ora, per non farsi mancare niente, anche Kim Jong-un vuole rimettere mano sull’hotel Ryugyong per dargli nuova vita. Una cosa è certa. Questo hotel, è uno scheletro rimasto vuoto come orbite di un fantasma a vegliare su una città che vive ogni giorno una situazione di difficoltà non indifferente. Lo chiamano Hotel Maledetto e, del resto, non si può nemmeno dargli torto.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: