ViaggiNews

Estate 2017, le spiagge più care d’Italia

giovedì, 27 luglio 2017

Se volete un posto esclusivo e siete disposti a spendere per un lettino quanto per una cena di pesce ci sono diverse spiagge in Italia in cui potrete avere questo gusto. Chi ama il lusso anche in spiaggia – e magari ama frequentare gli hotel 7 stelle di cui ce ne sono appena 6 al mondo – sarà felice di avere un gazebo con tanto di tv e musica, o un lettino con materassino e poggia testa. Ma attenzione anche se pagate tanto ciò non vuol dire necessariamente che il mare sia all’altezza della spesa. Anzi, il mare più bello d’Italia è solitamente ben lontano dagli stabilimenti esclusivi (qui trovate le spiagge più belle d’Italia). Anche se alcuni di questi stabilimenti si trovano in posti naturalisticamente di un certo rilievo.

Se invece la vostra intenzione è di non spendere cifre esagerate per una giornata al mare farete bene a stare lontani da questi stabilimenti in quanto il conto alla cassa rischia di essere estremamente salato. Addirittura per una giornata al mare potreste spendere fino a 1000 euro. Possibile? Sì. Il Codacons ogni anno stila la classifica degli stabilimenti più cari d’Italia e fotografa un’Italia – ma spesso e volentieri si tratta di turisti stranieri – che può permettersi lussi di ogni tipo.

Ma dove si trovano queste spiagge del lusso? Soprattutto in Toscana (Versilia e Argentario), poi ovviamente in Costa Smeralda in Sardegna, a Venezia, in Liguria e solo una località è del Sud, nella Puglia.

Ecco le 6 spiagge più costose d’Italia

1- MARINA DI PIETRASANTA (LUCCA) – TWIGA
Il più caro d’Italia è lo stabilimento di Flavio Briatore che quest’anno ha introdotto un nuovo tipo di gazebo, il Presidential’ con tanto di televisione il cui affitto giornaliero è di 1000 euro.  Ecco alcuni prezzi:
Presidential Gazebo: 2 letti, tavolo centrale, 4 lettini, televisione e musica: 1.000 euro al giorno;
Arabian Gazebo: 2 lettoni con materasso, 2 lettini, 2 sdraio, 1 sedia da regista, 1 tavolo: 400 euro al giorno.
Classic Gazebo: 2 lettini, 2 sdraio, 1 sedia da regista, 1 tavolo centrale: 300 euro al giorno.

2- VENEZIA – HOTEL EXCELSIOR
Sulla spiaggia del celebre hotel veneziano aperta anche ai non ospiti degli alberghi non ci sono gazebo, ma i classici ombrelloni. I prezzi però sono tutt’altro che classici.
2 lettini, 2 sdraio, tavolino, 4 seggiole e 3 teli da mare: 410 euro al giorno.

3- PORTO CERVO (SARDEGNA) – HOTEL ROMAZZINO
E’ una delle spiagge più belle della Costa Smeralda, ma le cifre sono da capogiro.
1 ombrellone e 2 lettini, uso spogliatoi, accesso piscina e parcheggio: 400 euro al giorno.

4- LERICI (LA SPEZIA) – ECO DEL MARE
La location è incantevole i prezzi anche vi lasceranno di stucco.
Ombrellone, cabina privata, lettino, più telo per lettino grande fino a 4 persone: 300 euro al giorno.

5- FORTE DEI MARMI (LUCCA) – AUGUSTUS HOTEL
Torniamo in Toscana, in Versilia, sulla spiaggia dell’Augustus Hotel.
Tenda  per 4 persone con cassaforte, tavolo con 4 sedie, cassapanca, 2 sdraio, 2 lettini e 4 teli da mare: 290 euro al giorno.

6-  ARGENTARIO (GROSSETO) – TUSCANY BAY
Restiamo in Toscana, ma questa volta scendiamo sull’Argentario.
Tenda con 4 lettini: 150 euro al giorno

7-  SAVELLETRI (BRINDISI) – BORGO EGNAZIA
L’incantevole Borgo Egnazia offre ai suoi clienti un servizio spiaggia con frutta e acqua.
Cabana fino a 4 persone: 120 euro al giorno

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: