ViaggiNews

Caldo afoso in arrivo, il meteo della settimana

lunedì, 3 luglio 2017

caldo afoso

Sta per tornare il caldo afoso. Dopo la pausa rinfrescante degli ultimi giorni, con vento e tempo variabile, è arrivato sull’Italia l’anticiclone delle Azzorre. L’anticiclone sta portando sull’Italia bel tempo, quasi ovunque soleggiato e caldo, ma senza esagerazioni. Tuttavia la situazione è destinata a cambiare nei prossimi giorni, quando le temperature torneranno ad aumentare. Nel frattempo, alcune zone d’Italia saranno colpite da temporali ed acquazzoni. Vediamo le previsioni meteo nel dettaglio.

Previsioni meteo della settimana: torna il caldo afoso

Il tempo previsto sull’Italia per i prossimi giorni e le prossime ore. Gli ultimi aggiornamenti dai meteorologi. Sull’Italia si sta espandendo da ovest l’anticiclone delle Azzorre, il classico anticiclone estivo che porta alta pressione e bel tempo. Sulla Penisola prevalgono condizioni di stabilità atmosferica, con cielo sereno, quasi ovunque soleggiato.

Nelle prossime ore il tempo rimarrà sostanzialmente stabile, con sole prevalente a parte qualche variabilità al Sud e in Abruzzo. Al nord, soprattutto su Alpi e Prealpi sono previsti piogge e isolati rovesci. Precipitazioni attese anche su Friuli Venezia Giulia e Appennino settentrionale. Le temperature saranno comprese tra i 25 e i 30 gradi centigradi. Farà leggermente più caldo su Emilia, centrali tirreniche e Sardegna. Più fresco invece sulle coste del medio-basso versante adriatico e basso Tirreno.

A metà settimana, da mercoledì 5 luglio, sono attese sull’Italia nuove correnti di aria calda dal Nord Africa, che riporteranno sulla Penisola il caldo afoso. Queste correnti saranno sospinte da un vortice proveniente dall’Atlantico del Nord e diretto verso Spagna e Portogallo. Vortice che potrebbe portare anche qualche temporale nei prossimi giorni.

Le condizioni di tempo bello e stabile portate dall’anticiclone delle Azzorre rimarranno sulla Penisola italiana fino a mercoledì, con qualche eccezione di temporali locali e occasionali sulle Alpi, in particolare quelle orientali. Da mercoledì 5 luglio le condizioni atmosferiche inizieranno a cambiare, con il caldo che si farà più intenso.

Giovedì 6 luglio il caldo si farà afoso, con temperature massime anche sopra i 35-36 gradi C. Farà caldo soprattutto nelle zone interne, meno sulle coste che saranno mitigate dalle brezze, anche se il caldo aumenterà comunque con maggiori tassi di umidità.

Il caldo afoso intenso sarà ancora presente sull’Italia venerdì 7 luglio, sempre con temperature sopra i 35-36° anche se con probabili temporali prima al Nord, poi al Centro (tendenza ancora da confermare).

VIDEO: meteo della settimana, torna il caldo afoso. Previsioni di 3bmeteo.it

Tags:

Altri Articoli Interessanti: