ViaggiNews

Previsioni meteo luglio e agosto 2017: caldo infernale in Italia

sabato, 1 luglio 2017

Giugno si è chiuso con un clima – in buona parte d’Italia – decisamente diverso da quello a cui ci aveva abituato. L’arrivo del ciclone Circe che ha portato temporali violentissimi al Nord e piogge intense al Centro ha fatto crollare le temperature che sono andate giù anche di 10 gradi.

Un record dopo che le ultime settimane avevamo sofferto un caldo eccessivo. Gli anticicloni Caronte e Scipione hanno infatti caratterizzato giugno con valori termici altissimi, ben al di sopra della media stagionale. Temperature che hanno fatto entrare giugno 2017 nella Storia dei mesi più caldi degli ultimi 150 anni.

Ora che entriamo sempre più nel cuore dell’estate, la domanda che in molti si pongono – non senza un po’ di terrore – è come saranno i prossimi mesi di luglio ed agosto. E a quanto pare c’è da preoccuparsi. Già perché stando alle previsioni degli esperti avremo moltissimi giorni di caldo record.

Estate 2017: meteo per luglio ed agosto

Già da un po’ di tempo gli esperti sostengono che l’estate 2017 sarà caldissima. A onor del vero i meteorologi nelle loro previsioni a lungo termine avevano sottovalutato giugno rubricandolo come un mese tiepido ed indicando come bollente luglio ed agosto. Ma è evidente che c’è stato un errore in quanto anche giugno è stato bollente. Visto l’errore c’è possibilità che gli esperti si sbaglino anche per luglio ed agosto? No. In primis perché le previsioni sono sì a lungo raggio (si definiscono tali quelle che vanno più in là di una settimana), ma piuttosto vicine; in secondo luogo perché tutti i modelli continuano a confermare quanto già previsto.

Sembra infatti che l’ipotesi di un clima più caldo di 2-4 gradi rispetto alla media per i mesi di luglio e agosto trovi sempre più conferme. La media delle temperature è fatta su base trentennale e ciò fa rendere conto dell’aumento consistente dei valori.

Dopo un avvio mite di luglio avremo a che fare con un’Italia bollente da nord a sud per tutto il periodo estivo. Un caldo anomalo avvolgerà l’Italia con varie ondate molto lunghe. Più di 2 gradi di media in tutta Italia, con picchi di 3 al NordOvest, sulla Toscana, sul Gargano e in Sardegna. Avremo quindi molti in giorni in cui le temperature da Nord a Sud non scenderanno sotto i 34 gradi.  Questi periodi dovrebbero essere: a metà luglio, a cavallo di fine luglio ed inizio agosto, il periodo centrale di agosto e poi anche settembre dovrebbe iniziare con temperature molto elevate. Anche per le precipitazioni sarà un’estate problematica: avremo lunghi periodi senza piogge.

Luglio 2017: previsioni fino all’8 luglio

La prima settimana di luglio sarà forse una delle più piacevoli di questa estate 2017. Infatti mentre al Sud si smorza l’effetto dell’anticiclone Caronte, al Nord progressivamente perde terreno il maltempo. Ci metterà ancora qualche giorno il maltempo, con venti di Tramontana e Maestrale, ad abbandonare il Nord ed il Centro e facendo scendere le temperature sotto la media della stagione.

Ma dal 3 luglio l’Alta Pressione inizierà a salire senza eccessi su tutta l’italia. Ciò porterà ad una condizione di bel tempo, clima piacevole e temperature calde, ma non eccessive, su tutta Italia. Questa condizione resterà fino all’8 luglio circa quando poi il termometro subirà una spinta verso l’alto.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: