ViaggiNews

Allerta Meteo del Ministero della Salute: 10 città da bollino rosso

venerdì, 23 giugno 2017

caldo-estate-meteo-ministero-salute

Getty Images

La situazione meteo di questi giorni è bollente, ce ne siamo accorti tutti. Il caldo e le temperature sono altissime, quasi fossimo ad agosto e invece siamo solo a giugno. L’estate meteorologica è iniziata il 21 di questo mese, ma le condizioni meteo sono “hot” già da diversi giorni. Per questo weekend arriva così l’allerta dal Ministero della Salute, perchè ci aspetta un weekend di fuoco.

Ministero della Salute: 10 città da bollino rosso

Il Ministero della Salute ha lanciato una allerta per 10 città italiane in questo weekend di giugno. Questo significa che c’è un’emergenza caldo di massimo livello e alto rischio per tutta la popolazione. Domani soprattuto, 24 giugno, l’allarme riguarda le seguenti città:

  • Bologna
  • Bolzano
  • Brescia
  • Perugia
  • Torino

Mentre nella giornata di domenica il bollino rosso colpirà altre città italiane con condizioni meteo di caldo torrido e afa:

  • Ancona
  • Campobasso
  • Firenze
  • Perugia
  • Pescara

Allerta Meteo: le dieci città con il bollino arancione

Questa allerta meteo emanata dal Ministero della Salute per le 10 città italiane più calde del weekend non significa che nel resto d’Italia la situazione sia migliore. Anzi. Il bollino arancione, ossia l’allerta media, riguarderà altre città come:

  • Ancona
  • Campobasso
  • Firenze
  • Frosinone
  • Milano
  • Pescara
  • Rieti
  • Trieste
  • Verona

I consigli del Ministero della Salute per superare l’emergenza meteo

Oltre a segnalare le città più calde d’Italia per questi giorni in arrivo, il Ministero della Salute ha anche dato una serie di consigli per superare questa ondata di calore che sta interessando tutto il nostro paese. Alcuni sono classici come quelli di non uscire di casa nelle ore più calde, bere molta acqua e consumare frutta e verdura. Oltre al fatto piuttosto ovvio di bere molta acqua ci sono bibite da evitare come quelle gassate oppure troppo zuccherate che possono alzare la pressione e far aumentare la temperatura corporea. Fate attenzione poi ai colpi di calore e di sole e cercate di avere sempre con voi dello zucchero per eventuali cali di pressione.

Altre indicazioni sono poi quelle che riguardano il rischio ozono: da evitare quindi in queste giornate bollenti il centro città. Fate attenzione poi ai medicinali che è bene siano messi nel frigo per evitare che il loro prinicipio attivo si modifichi.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: