ViaggiNews

Apre il primo Nutella Cafè ma non in Italia

mercoledì, 17 maggio 2017

Apre il primo Nutella Cafè
Una notizia che farà felice i golosi di tutto il mondo
ma lascerà, è il caso di dirlo, una punta di amaro nella bocca ai tanti fan della Nutella italiani: aprirà infatti a fine maggio il primo Nutella Café al mondo. Dove? A Chicago: un vero e proprio un paradiso per i ghiottoni made in USA che potranno così trovare tanti dolci realizzati con la celebre crema a base di cacao e nocciole.

La Nutella  fu creata nel 1964 dall’industria dolciaria piemontese Ferrero di Alba (Cuneo), a partire da una precedente crema denominata Pasta Giandujot e poi SuperCrema. Il nome deriverebbe dal sostantivo nut, che significa “noce” in inglese, e il suffisso italiano ella, che venne aggiunto per ottenere un nome orecchiabile.

LA NUTELLA OGGI

Oggi la Nutella è la crema spalmabile più diffusa al mondo. I dati riportati nell’ultimo rapporto dell’Ocse affermano che sono 350 000 le tonnellate prodotte su base annuale tanto da far diventare la celebre crema come un esempio universale di prodotto globalizzato: le 9 fabbriche sono infatti distribuite in tutti i continenti e gli ingredienti utilizzati provengono da diverse parti del mondo. In molte nazioni europee la crema cioccolato non è solamente un alimento o una golosità, bensì un consolidato fenomeno di costume; un brand universale quasi come la CocaCola tramite cui viene riconosciuta l’Italianità del ghiotto prodotto. Meritao di questa conquista su scala mondiale va a Michele Ferrero, figlio di Pietro, che nel 1963 decise di rinnovare la Supercrema con l’intenzione di commercializzarla in tutta Europa.

COME SARA’ IL PRIMA  NUTELLA CAFFE’

Tornando all’apertura del primo Nutella Café al mondo la data X da segnarsi sarà quella del 31 maggio: alle 10 in punto, verrà tagliato ufficialmente il nastro; il negozio si troverà nel Millennium Park Plaza, zona est della città. Se potrete farci un giro, sappiate che ai primi 400 avventori saranno riservate sorprese speciali e golose. Dentro il Nutella Cafè ci saranno gelati, crepes, yogurt, croissant, muffin, waffle, pancakes,  biscotti, frutta ovviamente tutto declinato e farcito con la celeberrima crema al cacao e nocciole (ma si potrà anche pranzare con panini, insalate e zuppe). Da bere? Neanche a dirlo: ci saranno tutte le cioccolate calde possibili, caffè (ma anche alcolici e succhi).

di Lorenzo Ceccarelli

Tags:

Altri Articoli Interessanti: