ViaggiNews

Maltempo: arriva la pioggia al nord. Ecco le zone dove pioverà di più

mercoledì, 1 febbraio 2017

rain

(Photo by Mark Wilson/Getty Images)

Finalmente, è il caso di dirlo, pioverà al nord Italia. A partire dal primo febbraio, ma con picchi più intensi tra giovedì 2 febbraio fino al weekend, le piogge saranno molto intense.

Piogge intense: ecco le regioni più colpite

Le regioni più colpite saranno essenzialmente: Liguria, soprattutto a Levante, Toscana, Piemonte, Lombardia, Trentino, Friuli e Venezia Giulia e Veneto. Qui, secondo quanto riporta 3bmeteo, infatti qui gli accumoli complessivi di pioggia potranno superare gli 80/100 mm.

Altre regioni meno piovose, ma comunque interessate da diverse precipitazioni, sono: Valle D’Aosta, Emilia, Alto Adige. Verso fine settimana invece pioverà in modo più intenso su Sardegna, Campania, Umbria, Lazio.

Le zone “salve” da questa ondata di maltempo invece sono Romagna, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia.

Temperature in aumento: ecco cosa ci aspetta

Il dato più interessante del meteo di questa settimana è l‘aumento delle temperature: giovedì tutte le città d’Italia avranno minime sopra lo zero. Anche la fredda Aosta avrà la minima di 3 gradi e la massima di 6. La città più calda sarà Palermo con 11 gradi di minima e ben 17 di massima.

Temperature quindi ben poco invernali, ma Febbraio e Marzo hanno in serbo qualche sorpresa. Stando alle previsioni a lungo raggio potrebbe essere proprio che sul finire dell’inverno, ovvero a Marzo, possano esserci abbondanti nevicate in pianura. Insomma, non è certo tempo di mettere via cappelli e sciarpe.

Meteo febbraio: ecco cosa ci aspetta

Nella prima parte del mese di febbraio le condizioni meteo saranno particolarmente miti. Come riporta 3bmeteo infatti nei primi giorni ci sarà un aumento della pressione. Tutto grazie anche ad uno spostamento verso levante del blocco freddo che porta, di conseguenza, un aumento delle temperature. Ancora pare però che non arriveranno delle perturbazioni sul Mediterraneo per via dell’aria fredda ad Est

Nella seconda parte del mese invece torna una nuova fase invernale su tutta l’Europa. 3bmeteo infatti spiega che l’aria fredda si unirà con quella umida atlantica e così esploderanno diversi episodi di maltempo su tutta Italia.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: