ViaggiNews

Shopping a Copenaghen: i luoghi dove andare

mercoledì, 7 dicembre 2016

Copenaghen, negozi (iStock)

Copenaghen, negozi (iStock)

Shopping a Copenaghen. Nella visita alla bella città di Copenaghen non può mancare lo shopping. La capitale della Danimarca offre molte occasioni per gli appassionati di questa forma di turismo, tra negozi, boutique, mercati e centri commerciali. Dai capi di abbigliamento, agli oggetti di design fino al cibo, scopriamo insieme cosa comprare e dove a Copenaghen.

La maggior parte dei negozi alla moda è nelle vie che compongono l’isola pedonale di Strøget. Qui si trovano molte boutique e diversi grandi magazzini, dove trovare soprattutto i marchi internazionali. Ma sono tanti gli angoli dello shopping a Copenaghen, anche nei posti meno conosciuti e battuti dal grande pubblico.

Shopping a Copenaghen: ecco i posti migliori

Lo shopping a Copenaghen è ricco di sorprese e molto divertente. Tanti, diversi e originali i luoghi dove fare spese, tra souvenir, oggetti regalo, capi di abbigliamento, oggetti di design, antiquariato, ma anche cibo e tanto altro.  Un’occasione per scoprire la città sotto una visuale inedita e gli angoli meno conosciuti.

L’area commerciale della città si concentra nel centro storico e nei quartieri Vesterbro, Østerbro, Nørrebro e Frederiksberg, mentre le vie pedonali più conosciute per lo shopping sono Strøget e Købmagergade. In queste zone trovate oltre ai negozi delle grandi firme e ai grandi magazzini anche negozietti originali.

Shopping a Copenaghen: i quartieri e le strade

Strøget. L’isola pedonale più lunga del mondo è la principale strada dello shopping di Copenaghen e il posto ideale dove acquistare i prodotti dei marchi più noti, sia danesi che internazionali, e i brand della moda giovane.  Qui si trovano famosi grandi magazzini, come Illum e Magasin. Intorno alla piazza Amagertorv, che bella con la sua fontana fa parte di Strøget, ci si può fermare per un caffè all’aperto, prima di entrare in uno dei department store più importanti della Danimarca, come il centro Royal Shopping. I marchi del lusso si susseguono nella zona che termina in Kongens Nytorv.  E’ nelle strade laterali, tuttavia, che si può fare lo shopping  più originale, con vicoli e piazzette popolati da botteghe e piccoli negozi sotto pittoreschi portici. Nella zona di Strøget ci sono anche molti edifici storici e attrazioni turistiche. Non è un caso che molti tour cittadini e dello shopping partano proprio da qui.

Bredgade. Una strada che passa davanti al palazzo reale di Amalienborg e ospita i più interessanti negozi di antiquariato e di mobili. Qui si possono trovare pezzi classici di Arne Jacobsen, Finn Juhl e molti altri.

Kongens Nytorv. Nella zona di Kongens Nytorv e dintorni si trovano i marchi più famosi della moda danese e negozi di interior design. Qui c’è il punto vendita ufficiale di Bang and Olufsen.

Læderstræde. Una via alternativa a Strøget, decisamente più calma e tranquilla, dietro alla famosa zona pedonale. Qui sorge una meravigliosa gioielleria, insieme a boutiques di abbigliamento e arredamento. Per una pausa dagli acquisti, trovate tante deliziose caffetterie.

Jægersborggade. La strada di Copenaghen più in voga del momento. Si trova proprio dietro al cimitero di Assistens, dove c’è la tomba di Hans Christian Andersen. La via è piena di negozietti vintage, locali, e tante curiosità.

Frederiksberg. Questo quartiere è ideale per acquistare le porcellane Royal Copenaghen, nel punto vendita annesso alla vecchia fabbrica del 1880.

Østerbro. Questo quartiere è vicino ai laghi e offre tante piccole e deliziose boutiques, tipiche di Copenaghen. Nel quartiere si trova anche la fabbrica dell’emergente design danese Normann Copenhagen.

Fiolstræde. Si tratta di una strada nei pressi dell’Università di Copenaghen: Qui e nei dintorni si trovano librerie antiche e moderne e tanti book café, dove sedersi e rilassarsi con un buon libro.

The Latin Quarter. Il quartiere latino su trova sul lato opposto all’Università di Copenaghen, nella zona di Larsbjørnsstræde e dintorni. E’ il luogo dell’avanguardia e dell’underground, con tanti negozi nuovi e originali, di etichette emergenti.

Kronprinsensgade. Questa è la strada del lusso, con i negozi di alcuni dei nuovi e più importanti nomi della moda danese, come Marlene Birger.

Vesterbro. Questa zona, in precedenza poco frequentata, è diventata oggi la parte più trendy di Copenaghen. Dirigiti a Istegade e nelle sue strade laterali se vuoi trovare piccole e originali boutiques.

Nørreport. Subito fuori il centro storico, vicino alla stazione di Nørreport, si trova il mercato coperto di Torvehallerne. Il mercato è ospitato in due edifici di vetro, con alcuni spazi all’aperto, dove trovare tantissimi prodotti freschi: dal pesce alle verdure locali. Un luogo dove prendersi una pausa, acquistare prodotti gastronomici e mangiare un boccone. Qui troverete i tradizionali smørrebrod, sandwich e tante altre specialità danesi, ma anche italiane. Ampia anche la scelta di tè, caffè e cioccolata. In estate ci si siede ai tavoli all’aperto.

Shopping a Copenaghen – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: