ViaggiNews

Meteo, dicembre con super nevicate in pianura

mercoledì, 30 novembre 2016

 (Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)

(Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)

La prima sciabolata artica della stagione è scesa sull’Italia ed ha fatto sentire di che pasta è fatto l’inverno 2016-17. Già perché a quanto pare l’inverno che stiamo per vivere sarà – a differenza di quello dello scorso anno – molto freddo. Per gli esperti sarà il più freddo degli ultimi quattro anni. E se consideriamo che nel 2012 nevicò in gran parte d’Italia, ci sono buone possibilità di replicare anche quest’anno.

Questo inverno sarà però caratterizzato da sciabolate di freddo polare che si alterneranno a periodi più miti. Non farà quindi sempre freddo: avremo dei giorni di gelo e giorni con temperature tiepide. Ma per quanto tipiede influenzate dal vortice polare. Insomma, non farà caldo come l’inverno passato.

La sciabolata artica di questi ultimi giorni sta lasciando il posto all’Alta Pressione che farà risalire le temperature, porterà tempo asciutto e soleggiato. Ma nel giro di una settimana, all’incirca per l’Immacolata, il tempo muterà nuovamente virando verso il freddo.

Previsioni meteo dicembre: ecco cosa ci aspetta

Il mese di dicembre inizierà sotto la spinta dell’Alta Pressione che accompagnerà per tutta la prima settimana. Intorno all’Immacolata o subito dopo avremo una virata verso un clima decisamente più freddo. Da una parte avremo il vortice polare che iniverà nuclei di aria fredda verso il basso Mediterraneo e dall’altra l’Alta Pressione Atlantica che presente nei settori scandinavi farà arrivare aria gelida sul nostro Paese.

Il vortice polare porterà freddo e neve anche a quota basse soprattutto sulle regioni tirreniche e del Centro Italia, mentre l’Alta Pressione Atlantica favorirà l’ingresso di aria gelida nei settori meridionali. Queste forti ondate di freddo favoriranno quindi la neve sugli Appennini a Nord della Campania e della Puglia

Ma quando arriverà questo freddo a dicembre? Stando alle previsioni meteo la settimana più fredda e conseguentemente quella a più alto rischio nevicate è proprio quella di Natale dove ci si aspetta una sciabolata di aria gelida su gran parte della Penisola. Buona probabilità di avere quindi un bianco Natale.

 

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: