ViaggiNews

Super Luna nei cieli di novembre: tutti con gli occhi all’insù

venerdì, 4 novembre 2016

Luna (iStock)

Super Luna (iStock)

Super Luna. Il mese di novembre ci regalerà uno spettacolo eccezionale sui cieli: una Super Luna come non si vedeva da quasi 70 anni. Il nostro satellite apparirà grande e luminoso in cielo, vicinissimo alla Terra. Il fenomeno sarà visibile la sera del 14 novembre, tempo permettendo.

Ma non finisce qui, accanto alla Luna apparirà il Pianeta Venere, in tutto il suo splendore, rendendo il fenomeno ancora più spettacolare. La comparsa di Luna e Venere insieme sul palcoscenico della volta celeste sarà accompagnata dalla caduta di una vera e propria “polvere di stelle”, ovvero una pioggia di piccole stelle cadenti, tra cometine e asteroidi. Una meraviglia tutta da ammirare.

La sera del 14 novembre avremo la Luna piena al perigeo, ovvero il punto della sua orbita più vicino alla Terra, come non accadeva dal 1948, ben 68 anni. Una Luna piena da record, chiamata appunto Super Luna, perché apparirà più grande del solito. Il cielo ci offrirà anche lo spettacolo della congiunzione della Luna con le Pleiadi, una delle cinque che si verificheranno sempre a novembre, fa sapere l’Unione astrofili italiani (Uai).

Nel frattempo nei cieli farà bella mostra di sé Venere, che, come ricorda la Uai, “domina con il suo fulgore il cielo occidentale nelle prime ore della sera. A inizio mese tramonta circa due ore dopo il Sole, un intervallo di tempo che sale a tre ore alla fine di novembre”. Quindi a fine mese potremo vedere il pianeta più a lungo e ancora più luminoso.

Non solo, il cielo notturno sarà arricchito anche dalla presenza di Mercurio, Marte e Nettuno, mentre Giove apparirà a sud-est nelle ore che precedono l’alba, darà il buongiorno, chiudendo lo spettacolo celeste.

La pioggia di meteore di novembre, invece, la vedremo nei primi quindici giorni del mese, grazie alle Tauridi, le meteore originate dai residui della disintegrazione della cometa Encke mescolati a frammenti di asteroidi. L’apice dello sciame meteorico è previsto tra il 7 e l’8 novembre. Invece, tra il 16 e il 18 novembre, sarà la volta dello sciame meteorico delle Leonidi, anche se, come spiegano gli astrofili, la stelle cadenti non saranno visibili a causa della Luna, vicina al plenilunio.

Infine, lo spettacolo nel cielo di novembre sarà ulteriormente arricchito dal passaggio della cometina 53P/Van Biesbroeck, nella costellazione del Capricorno, e dell’asteroide Echo, che transiterà nella costellazione del Toro attraversando l’ammasso delle Iadi.

Insomma, quello di novembre sarà un cielo notturno da ammirare, sperando nel bel tempo. Tutti con il naso all’insù!

La Super Luna di novembre 2016 – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: