ViaggiNews

Ponte di Ognissanti: 5 mete dove andare in Italia

mercoledì, 26 ottobre 2016

Cappella Colleoni, Bergamo Alta (iStock)

Cappella Colleoni, Bergamo Alta (iStock)

Ponte di Ognissanti: ecco cinque destinazioni da non perdere in Italia. Per un weekend, una mini vacanza last minute o una gita di un giorno sono tante le mete italiane ideali per il Ponte di Ognissanti. Tra città d’arte, splendidi borghi e pittoreschi paesaggi naturali. Le partenze, poi, sono incoraggiate dal bel tempo che ci sarà su tutta Italia nei giorni del ponte, con sole e temperature miti . Ecco le mete consigliate per voi, tra le più belle città italiane.

Ponte di Ognissanti: le 5 mete dove andare in Italia

Per voi abbiamo selezionato cinque città d’arte bellissime e piene di fascino, ricche di storia, scorci incantevoli, musei, caffè eleganti e ristoranti tipici. Per un lungo weekend di relax o anche una gita fuori porta nel Ponte di Ognissanti. Meraviglie da non lasciarsi sfuggire e destinazioni lontane dalle più affollate e caotiche mete tradizionali.

Bergamo

Portici di Piazza Vecchia, Bergamo (iStock)

Portici di Piazza Vecchia, Bergamo (iStock)

Bergamo, specialmente la Città Alta, è un capolavoro di architettura. Una città piena di edifici storici, dall’epoca medievale a quella barocca. Il più bello e raffinato è sicuramente la sontuosa Cappella Colleoni che sorge nel cuore della Città Vecchia, a ridosso della Basilica di Santa Maria Maggiore. Da Bergamo Alta si scorge un panorama magnifico sulla città sottostante e sulle Alpi in lontananza.

Perugia

Perugia (iStock)

Perugia (iStock)

Il Ponte di Ognissanti è l’occasione giusta per visitare la bella città medievale di Perugia e i suoi monumenti. Finito il festival del cioccolato di Eurochocolate, con la città presa da assedio da bancarelle e turisti, l’atmosfera è più rilassata e si può passeggiare tranquillamente per le vie del centro storico. Consigliati i ristoranti che servono i piatti della cucina umbra tradizionale.

Matera

Matera (ThinkStock)

Matera (ThinkStock)

La città dei sassi, che sarà Capitale europea della cultura 2019, è una meta per tutte le stagioni. Nel pieno dell’autunno però, con il sole basso del primo pomeriggio, assume un fascino tutto particolare. La luce morbida e dorata di novembre scalda i colori dei Sassi di Matera. Da visitare è il rione Civita, insieme ai Sassi Caveoso e Barisano. Se poi la vostra vacanza dura alcuni giorni, vi consigliamo di non perdervi lo spettacolo delle Dolomiti Lucane, in provincia di Potenza, dove potete provare l’emozione di camminare su un vero ponte nepalese sospeso sul vuoto.

Tivoli

Villa d'Este, Tivoli (iStock)

Villa d’Este, Tivoli (iStock)

Appena fuori Roma si trova la bellissima Tivoli, ideale per una gita di un giorno. La cittadina, arrampicata sulle pendici dei monti Tiburtini, è conosciuta in tutto il mondo per le stupende Villa Adriana e Villa d’Este. La prima la vasta residenza del II secolo d.C. fatta costruire dall’imperatore Adriano, complesso archeologico situato a valle, la seconda l’elegante villa del Cinquecento voluta dal cardinale Ippolito d’Este, che sorge ai margini del centro storico di Tivoli, ed è rinomata per il suo splendido giardino su terrazzamenti con le sue fontane e gli spettacolari giochi d’acqua. Anche il centro di Tivoli, però, merita di essere visitato.

Padova

Padova, Prato della Valle (iStock)

Padova, Prato della Valle (iStock)

L’elegante città di Padova è una meta ideale per un finesettimana o ponte. Una città ricca di monumenti, soprattutto religiosi, con l’imponente Basilica di Sant’Antonio di Padova, una delle chiese più grandi al mondo. Da vedere sono poi i numerosi palazzi storici, le logge signorili, i portici e le piazze della città e l’orto botanico. Immancabile una tappa allo storico Caffè Pedrocchi, mentre per visitare la Cappella degli Scrovegni, con il celebre ciclo degli affreschi di Giotto, dovete prenotare per tempo.

Ponte di Ognissanti: visita a Bergamo – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: