Stromboli, lo spettacolo della lava continua

512550487Dallo scorso 7 agosto è uno spettacolo continuo. La notte poi, quando il rosso brilla nel buio lo è ancora di più e infatti le barche portano ogni sera ciurme di turisti ad ammirare questo prodigio bellissimo e allo stesso tempo pericoloso della natura. Stiamo parlando di Stromboli e della colata di lava che continua a scendere. Tutto successe lo scorso 7 agosto: a 650 metri di quota si aprì una bocca che da quel giorno erutta e  riversa in mare la lava. Bello sì, ma anche pericoloso. Il rischio, visto che la Sciara del Fuoco lungo cui scende la lava è instabile, e l’accumulo di materiale progressivo, è che si creino delle frane: queste cadendo in mare potrebbero provocare delle onde anomale sul centro abitato. Al momento, fortunatamente, non si corre pericolo, ma Stromboli rimane sotto osservazione speciale. Dei turisti e degli esperti.

 

Previous articleViaggiare sicuri? Ecco un’assicurazione che si compra anche su Facebook
Next articleSfida i divieti stalinisti e raccoglie le opere d’arte più belle della Russia: la mostra Torino
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.