Svezia, alberghi folli: l’hotel homeless

HOTEL STRANI HOMELESS CLOCHARD SVEZIA  / ROMA – Di hotel strani ce ne sono a non finire. Da quello fatto di ghiaccio a quello che si vanta di essere il più brutto al mondo, a quello ricavato dalla fusoliera di un aereo a quello trasparente. Ma questo li batte tutti. E’ l’Hotel Homeless, si trova in Svezia e vi offre come sistemazioni quelle dei senza tetto. Al costo di sette/otto euro a notte potrete dormire nei giacigli di fortuna dei clochard. Sotto un ponte o sulla panchina di un parco. Ovviamente il tutto è una provocazione per attirare l’attenzione della popolazione e delle istituzioni sulle condizioni dei senza tetto. Infatti la maggior parte dei ‘clienti’ dell’hotel paga la notte senza soggiornare, anche se c’è qualche coraggioso che vuole vivere l’esperienza del dormire per strada.

Previous articleMosca: cosa vedere nella fredda capitale russa
Next articleViaggiare e lavorare: ecco tutte le offerte e le idee
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.