ViaggiNews

Folle manovra in autostrada con il Tir – VIDEO

mercoledì, 27 luglio 2016

(Screenshot, video Polizia di Stato)

(Screenshot, video Polizia di Stato)

Manovra shock. Una scena assurda è quella che si è presentata alla polizia nel monitoraggio del traffico sulle autostrade italiane. In vista del grande esodo estivo dei vacanzieri, le forze dell’ordine presidiano strade e autostrade per garantire la sicurezza dei cittadini. Particolare attenzione è rivolta al traffico autostradale, per il quale la Polizia di Stato insieme al Ministero dell’Interno, Anas e Autostrade per l’Italia ha predisposto il piano per la viabilità.

Il rischio di code, traffico intenso e incidenti aumenta considerevolmente in questo periodo dell’anno, quando milioni di vacanzieri si mettono in macchina per raggiungere le località di villeggiatura. Le forze dell’ordine sono abituate a tutto, o quasi, ormai, ma quello che si è presentato agli occhi della Polizia dai filmati delle telecamere di controllo sull’Autostrada A-15 è stato davvero clamoroso.

Sulla A-15, l’autostrada della Cisa, tra La Spezia e Parma, un grosso tir di 18 metri ha fatto una vera e propria manovra shock: una inversione a U nel bel mezzo dell’autostrada, sfruttando un passaggio nel divisorio tra le due carreggiate.

Il tir, come mostrano i filmati, si è prima fermato su una piazzola di sosta, sulla destra del suo senso si marcia, poi ha aspettato che scorresse il traffico in arrivo, e si è lanciato in mezzo alla carreggiata a due corsie per entrare nel passaggio del divisorio e accedere all’altro senso di marcia.

Una manovra pericolosissima che solo per un soffio non ha scatenato un incidente che avrebbe potuto avere conseguenze tragiche.

La manovra shock del tir risale a qualche giorno fa ed è avvenuta nei pressi del casello di Pontremoli, in provincia di Massa Carrara. Alla guida del tir c’era n camionista di 30 anni, che avendo sbagliato strada e dovendo tornare indietro, non ci ha pensato due volte a lanciarsi nella scellerata manovra, mettendo in pericolo la vita degli automobilisti che percorrevano quel tratto di autostrada. Sono stati proprio gli automobilisti che si sono trovati davanti il Tir all’improvviso ad allertare la polizia. La Polstrada è riuscita a rintracciare il tir anche grazie alle immagini delle telecamere poste sul tratto di autostrada dove è avvenuta la manovra shock. Anche dalla scatola nera del tir è arrivata la conferma del luogo e del momento della manovra. Il camionista, un cittadino romeno, è stato denunciato per attentato alla sicurezza dei trasporti e gli è stata inflitta anche una multa di 8.000 euro. Nei confronti del camionista è stata anche attivata la procedura per il ritiro della patente di guida. Il tir non potrà circolare per tre mesi.

Manovra shock in autostrada: il video

La Polizia di Stato ha pubblicato le immagini della manovra shock riprese dalla videocamere sull’autostrada della Cisa.

Il VIDEO della manovra del tir anche su YouTube

Tags:

Altri Articoli Interessanti: