ViaggiNews

Tragedia in una delle mete top per le vacanze: è tutto in fiamme

martedì, 26 luglio 2016

Lagkada Harbor, isola di Chios, Grecia (Deniz Tokatli, iStock)

Lagkada Harbor, isola di Chios, Grecia (Deniz Tokatli, iStock)

Grecia in fiamme. Torna il dramma degli incendi estivi in Grecia. Dopo le devastazioni della caldissima estate del 2015, il Paese è nuovamente colpito dalle fiamme. In queste, ore ad essere investita da un vasto incendio è l’isola di Chios (Chio) nel Mar Egeo, davanti alle coste della città turca di Smirne.

Le fiamme vaste e violente hanno colpito i boschi dell’isola, distruggendo un grande numero di alberi. Ampie zone dell’isola sono state devastate. Il fronte di fuoco è molto esteso e il fumo è talmente fitto che ha oscurato il sole, dove l’incendio è più intenso. Le immagini mostrate dai canali tv sono spettrali. Come riporta il quotidiano greco Kathimerini, le fiamme stanno minacciando diversi villaggi sull’isola.

Il vasto incendio è scoppiato alle 3 del mattino di lunedì 25 luglio nella zona boschiva dell’isola. Durante il giorno le fiamme si sono sviluppate ed estese a causa dei forti venti. Per diverse ore i Canadair non si sono potuti alzare in volo a causa del forte vento. Un imponente schieramento di vigili del fuoco e di mezzi è stato disposto per fare fronte all’emergenza. Per contenere l’incendio sono al lavoro anche decine di volontari.

Le fiamme hanno raggiunto le case del centro abitato di Elata, nel sud dell’isola di Chios, bruciando i giardini. Alcune coltivazioni di lentischi, dalla cui resina si ricava il mastice, sono andate distrutte vicino al paese di Mesta. Il vasto incendio ha colpito soprattutto la parte sud dell’isola di Chios.

Alcune foto del vasto incendio di Chios pubblicate su Facebook

Grecia in fiamme: vasto incendio sull’isola greca di Chios – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: