ViaggiNews

Treno o aereo? Le 6 tratte in cui conviene prendere il treno

mercoledì, 11 maggio 2016

Frecciarossa on Milan Central Station.

Che l’aereo sia il mezzo di trasporto più veloce del mondo non c’è pressoché dubbio (specialmente se il futuristico progetto dell’aereo supersonico che ci porterà da Londra a New York in 30 minuti diventerà realtà). Ogni qual volta dobbiamo viaggiare, l’aereo ci consente di raggiungere in poche ore – dipende dalla destinazione ovviamente, può essere anche lungo 17 ore come il volo più lungo del mondo!- la nostra meta. Ma quando prendiamo un aereo dobbiamo calcolare anche i tempi di imbarco, sbarco e il raggiungimento dell’aeroporto. Già perché a differenza delle stazioni che si trovano nel centro città, gli aeroporti sono fuori e spesso per raggiungerli, soprattutto quelli minori dove atterrano le compagnie low cost, ci vuole parecchio tempo. E sono quei casi in cui forse conviene prendere il treno (almeno per la questione tempo, per quella economica dipende).

Il sito goeuro.it ha ragionato in questa maniera ed ha confrontato 6 tratte tra le più frequentate dai viaggiatori e ha rivelato come in questi casi il treno sia più veloce rispetto all’aereo.

1- Bruxelles – Parigi
Il tempo di volo è appena di 1 ora e 30 minuti, ma tutte le operazioni di sicurezza, controlli ed imbarco portano via tantissimo tempo. Decisamente meglio il treno.
Treno: 1,22 ore
Aereo: 5,30 ore
Ore risparmiate: 4,08 ore

2.Londra – Parigi
Con il tunnel della Manica Londra e Parigi sono vicinissime: appena 2 ore in treno partendo dalla centrale St.Pancreas di Londra e arrivando nell’altrettanto centrale Gare du Nord di Parigi.
Treno: 2,16 ore
Aereo: 3,57 ore
Ore risparmiate: 1,41 ore

3.Barcellona – Madrid
Le due città spagnole grazie ai treni ad alta velocità AVE di Renfe sono distanti appena 2 ore e 30 minuti.
Treno: 2,30 ore
Aereo: 3,35 ore
Ore risparmiate: 1,05 ore

4. Düsseldorf – Amsterdam
Dalla capitale olandese ci sono treni in partenza a tutte le ore e per raggiungere Dusseldorf: ci si mettono appena 2 ore.
Treno: 2,13 ore
Aereo: 3,10 ore
Ore risparmiate: 0,57 ore

5. Parigi – Amsterdam
Anche nel caso di Parigi e Amsterdam l’efficienza dei treni vince sull’aereo.
Treno: 3,26 ore
Aereo: 4,05 ore
Ore risparmiate: 0,39 ore

6. Roma – Milano
Le due più grandi città d’Italia sono collegate benissimo con i treni ad Alta Velocità di Trenitalia e Italo. Si parte dalla centrale Termini per arrivare in centro città a Milano. Con l’aereo raggiungere l’aeroporto Da Vinci, l’attesa per i controlli di sicurezza e poi arrivare a Milano da Malpensa, porta via circa 4 ore, contro le 3 del treno. 
Treno: 2,51 ore
Aereo: 3,50 ore
Ore risparmiate: 0,59 ore

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: