ViaggiNews

Allarme all’aeroporto di Pisa, lo scalo è stato chiuso

sabato, 9 aprile 2016

Aeroporto di Pisa (Di DV, CC BY-SA 3.0, Wikipedia)

Aeroporto di Pisa (Di DV, CC BY-SA 3.0, Wikipedia)

Allarme all’aeroporto di Pisa. Attimi di apprensione questa mattina all’aeroporto di Pisa, che è stato chiuso per precauzione. A far scattare l’allarme è stata una fuga di gas, che si è verificata nei pressi dello scalo.

Sul posto sono subito arrivati i vigili del fuoco, che hanno chiuso l’intera zona circostante e la stanno presidiando per non far avvicinare nessuno.

Stando a quanto si apprende dall’agenzia Ansa, una certo quantitativo di gas metano sarebbe fuoriuscito dal vicino cantiere dei lavori della metropolitana di superficie che dovrà collegare l’aeroporto alla stazione ferroviaria di Pisa. Sul posto sono arrivati anche i tecnici dell’azienda del gas e le forze dell’ordine.

La fuga di gas metano potrebbe essere stata provocata da una ruspa che avrebbe rotto una tubazione. A rendere pericolosa la situazione ci si è messo anche il vento sta spingendo il gas verso l’aeroporto.

Seguiranno aggiornamenti.

Vi ricordiamo che oggi è in corso lo sciopero dei controllori di volo dell’Enav: la situazione e i voli cancellati a questa pagina.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: