ViaggiNews

Attentato a Istanbul: kamikaze si fa esplodere in una zona turistica

martedì, 12 gennaio 2016

Moschea Blu di Istanbul

Moschea Blu di Istanbul

Ennesimo attentato terroristico nel mondo. Oggi è stata colpita purtroppo la città di Istanbul, dove un kamikaze si è fatto esplodere nella zona centrale di Sultanahmet, molto frequentata dai turisti. L’attentato è avvenuto nei pressi dell’obelisco di Teodosio. Secondo altre versioni ad esplodere sarebbe stato un ordigno e non un kamikaze

Nell’esplosione sono morte 10 persone e altre 15 sono rimaste ferite. La polizia turca ha chiuso il quartiere di Sultanahmet. La zona ospita le maggiori attrazioni turistiche di Istanbul, qui infatti si trovano la celebre Moschea Blu e il palazzo del Topkapi.

Tra le vittime dell’attentato ci sarebbero 9 turisti tedeschi. L’Unità di crisi della Farnesina sta verificando la presenza di italiani.

Intanto un albergo situato in un altro quartiere della città, a Maltepe, ha preso fuoco e all’interno ci sarebbero delle persone intrappolate.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: