ViaggiNews

Capodanno alternativo all’Autogrill, ecco come è stato festeggiato – VIDEO

lunedì, 4 gennaio 2016

Capodanno all'Autogrill (Screenshot YouTube)

Capodanno all’Autogrill (Screenshot YouTube)

L’evento era stato lanciato come uno scherzo, per prendere in giro i soliti dilemmi legati al Capodanno: dove andare, con chi andare e come festeggiare. Una coppia di fidanzati veneti ha pensato di lanciare un’idea originale e ironica: il Capodanno alternativo all’Autogrill di Rovigo. Per l’occasione è stato creato un apposito evento su Facebook che ben preso è diventato virale, raccogliendo tantissime adesioni e condiviso da migliaia di utenti.

L’altissima partecipazione è arrivata addirittura ad impensierire la Questura di Rovigo che ha convocato gli organizzatori in caserma per chiedere spiegazioni su un evento che rischiava di diventare un vero e proprio problema di ordine pubblico. Gli ideatori della goliardata, l’avvocato Giorgia Furlanetto e il fidanzato Fulvio Cavicchi, hanno spiegato che in realtà all’Autogrill della stazione di servizio Adige Est di Rovigo non c’era alcun evento in programma e che si trattava appunto solo di uno scherzo. La polizia ha comunque invitato le persone a non recarsi in massa all’Autogrill di Adige Est per evitare pericolosi assembramenti.

Il post su Facebook che lanciava l’iniziativa descriveva così l’evento:

Stanchi del solito e noioso Capodanno? Quest’anno volete trascorrere il 31 dicembre in modo davvero originale? Vieni con noi all’autogrill. Cibo fantastico da autostrada. Potremo fare il trenino tutti insieme con musica a palla sul piazzale. Lascia i tuoi amici fighetti in qualche tristissima disco, vieni con noi all’Autogrill! Costa solo il pedaggio autostradale!

Alla fine come è andata? Scherzi a parte, qualcuno all’Autogrill della stazione Adige Est di Rovigo ci è andato sul serio, ha festeggiato il Capodanno e ha fatto perfino il classico trenino sulle note del Disco Samba, sul piazzale davanti all’Autogrill, tra i lampeggianti della polizia, intervenuta per garantire la sicurezza.

Sulla pagina Facebook dell’evento è stato pubblicato il video del trenino: qui.

Qui dei seguito invece il video che racconta la serata pubblicato su YouTube

Tags:

Altri Articoli Interessanti: