ViaggiNews

Frana gigantesca inghiotte una città in Cina: foto e video

lunedì, 21 dicembre 2015

Frana a Shenzhen, Cina (ChinaFotoPress via Getty Images)

Frana a Shenzhen, Cina (ChinaFotoPress via Getty Images)

La città industriale di Shenzhen, in Cina, è stata travolta ieri da una frana gigantesca. Una massa enorme di fango ha inghiottito tutto quello che ha trovato sul suo percorso, ricoprendo un’area di circa 20.000 metri quadri alla periferia della città.

Interi palazzi sono stati seppelliti o distrutti dalla frana, quasi sbriciolati. Il grande fronte di fango ha travolto tutto quasi fosse uno tsunami di terra. Ben 22 edifici sono stati ricoperti di terra, mentre si contano 91 persone tra i dispersi. Il bilancio avrebbe potuto essere molto più grave, ma fortunatamente è stato possibile evacuare in anticipo la maggior parte delle persone. In totale 900 persone sono state evacuate.

Sul luogo del disastro sono arrivati circa 1.500 soccorritori, che hanno lavorato per salvare chi era rimasto intrappolato nelle case investite dal fango.

Come se non bastasse, il vicino gasdotto Ovest-Est, che attraversa la Cina da una parte all’altra, si è rotto, travolto dalla frana, ed è esploso. Un botto molto forte che si è sentito fino a 4 chilometri di distanza.

I soccorritori sono stati impegnati per tutta la notte, lavorando alla luce delle cellule fotoelettriche. Il governo cinese ha disposto l’invio sul posto di 100 camion dei vigili del fuoco, equipaggiamenti, cani addestrati e anche droni.

Stando a quanto hanno riferito i media locali, la gigantesca frana sarebbe stata provocata dal cedimento di una collina di terreno di riporto, che era stata formata in oltre due anni a seguito dei lavori di edilizia nella zona, che avevano portato alla costruzione di molti grandi edifici, spostando la terra tutta da una parte. Con conseguenze che alla fine si sono rivelate fatali.

La gigantesca frana ha investito parte della periferia nord di Shenzhen, città industriale della provincia meridionale cinese del Guandong, simbolo del boom economico cinese. Ad essere inghiotti dal fango sono stati diversi edifici che ospitavano aziende e palazzi dove era situati i dormitori degli operai.

Qui di seguito una fotogallery e alcuni vdieo della spaventosa frana.

Tags:

.
1 di 2
.

Altri Articoli Interessanti: