ViaggiNews

Maltempo: pericolo in Liguria e Emilia. Un morto a Piacenza – VIDEO

martedì, 15 settembre 2015

Getty Images

Getty Images

 

Maltempo: come vi avevamo anticipato, le previsioni meteo di oggi non sono delle migliori. Purtroppo in queste situazioni è molto probabile che le forti piogge possano provocare dei danni ed è esattamente quello che sta succedendo nel piacentino, dove si registra anche la prima vittima e dove due persone risultano disperse.

Maltempo: Emilia e Liguria sotto assedio

La precipitazioni abbondanti hanno provocato dei crolli e diversi allagamenti nelle case; a Parma una scuola è stata evacuata. La situazione resta però più grave tra la Liguria e il Piacentino, due zone in cui il maltempo sta facendo ingenti danni. Proprio dalla provincia di Piacenza infatti arriva la prima vittima: si chiama Luigi Albertelli, guardia giurata di 56 anni, di Pontedellolio.  Il suo corpo privo di vita è stato trovato a poca distanza dall’auto di servizio; non si hanno invece più notizie dei due fratelli di Bettola che probabilmente stavano viaggiando sulla strada provinciale 654, un tratto completamente sommerso dall’acqua. Proprio Bettola è una delle zone più colpite con alcune persone che sono state tratte in salvo: una donna è stata fatta uscire di casa dai vicini che l’hanno aiutata ad andare sul tetto.

Oltre alla preoccupazione di queste ore bisogna pensare a come arginare i danni provocati dai fiumi che tra le le 2 e le 5  del mattino hanno portato via tutto ciò che trovavano sulla propria strada. L’emergenza è totale anche perché le linee telefoniche funzionano a tratti e non si ha ancora chiara la conta dei danni.

Maltempo anche in Liguria, in particolar modo a Genova dove una tromba d’aria è arrivata fino a Recco, nel Levante, e ha scoperchiato i tetti e portato via i terrazzi di alcune abitazioni in via Capolungo, a Nervi. Per il momento non ci sono feriti a parte il grande spavento. Smottamenti e frane in alcune zone del Levante genovese che hanno costretto ad evacuazioni di alcune case, tra cui un ritiro per anziani.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: