ViaggiNews

Low cost: ecco come risparmiare sul volo

martedì, 5 maggio 2015

Santorini @Pixabay

Santorini @Pixabay

Uno studio realizzato da Skyscanner, un motore di ricerca internazionale di voli ha considerato circa 250 milioni di voli prenotati dagli utenti negli ultimi 3 anni, evidenziando alcuni spunti per viaggiare low cost.

Emerge che in base ai risultati, prenotare con 7 settimane di anticipo dalla partenza porterebbe di media ad un risparmio di circa l’11% rispetto alla tariffa media dell’anno.
In linea generale, la settimana migliore per risparmiare, secondo il motore di ricerca potrà essere quella della 46 esima settimana dell’anno, compresa tra il 9 e 15 novembre 2015 che porterebbe ad un risparmio di quasi il 20%.

Tuttavia, Skyscanner ha tenuto ad evidenziare che i risultati variano molto a secondo della destinazione.

Ad esempio, per recarsi in Grecia basterebbe prenotare solo 6 settimane di anticipo. Per mete più lontane dall’Europa, invece conviene prenotare con un anticipo di 23 settimane, come per gli Stati Uniti. Tuttavia, con l’annuncio di Michael O’Leary, il leader e amministratore delegato di Ryanair, nel 2016 potrebbero essere inserite delle tratte per New York a 10 euro.

Verificando sui motori di ricerca abbiamo notato che questa “legge” delle sette settimane in anticipo funziona per molte mete europee, come per Londra dove nel mese di febbraio i prezzi dei voli si aggirano attorno ai 170 euro andata e ritorno, mentre a fine marzo i prezzi scendono fino a 67 euro a persona.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: