ViaggiNews

Londra: i mercatini più belli della città, ecco dove e quando

giovedì, 5 marzo 2015

mercatini londra

La meravigliosa e cosmopolita Londra è una delle città più affascinanti d’Europa, tanti i luoghi da visitare per i quali rimanere a bocca aperta tra i quali ricordiamo la Tower Bridge dove è possibile camminare sul vuoto attraversando un pavimento di vetro o la Tower of London che risulta essere stato il monumento più visitato nel 2014. Oltre che a questi “mostri sacri” – miti indiscussi insieme al Big Ben, alla Cattedrale di St’ Paul e all’iper turistico, piuttosto caro, ma irrinunciabile, London Eye, a Westminster  (per non parlare poi dell’iconografia: da Carnaby Street alle cabine ai double deck al cambio della guardia) – ai Musei gratuiti – e parliamo di alcuni dei più bei musei del mondo – un’altra caratteristica tutta londinese che la rende così affascinante e interessante agli occhi di chi vi si reca in viaggio: sono i mercatini. Mercatini sempre più affollati oltre che dai londinesi anche dai turisti che qui si recano per comprare prodotti vintage, pezzi introvabili, oggetti o vestiti so british.

Mercatini di Londra, ecco i più frequentati

Portobello Road Market

A Notting Hill, nella zona est della città, in Portobello Road, si trova uno dei mercatini d’antiquariato più belli e più famosi del mondo. Il mercatino si tiene tutti i giorni ma il sabato aumenta di gran lunga le sue dimensioni poiché si aggiungono agli habitué i venditori occasionali.Qui è possibile trovare quello che non si troverebbe in nessun’altro posto al mondo.

Flower Market

Si tratta del mercato di fiori più grande, più colorato e più rumoroso della città. Nei banchi è possibile acquistare tutte le tipologie di fiori e piante, attrezzi e arredi da giardino. Quasi sempre si va via da questo mercatino con le mani piene e un mal di testa dovuto alle continue grida dei venditori per “pubblicizzare” i loro prodotti. Si tiene ogni domenica mattina Columbia Road, dalle 8,00 alle 15,00.

Sloane Square

Proprio d’avanti alla Saatchi Gallery, la galleria d’arte contemporanea, in Duke Of York’s HQ, King’s Road, nel quadrante ricco della città (nei pressi di Knightsbridge e Chelsea) si trova questo mercatino con oltre 150 banchi, dove è possibile acquistare ogni tipo di cibo, proveniente da ogni parte del mondo. Un mix di profumi inebriante che fa pregustare la bontà di questi prodotti culinari. Si tiene ogni sabato dalle 9,00 alle 17,00.

Brick Lane

È di certo il mercatino preferito da noi italiani perché qui si può fare incetta di abbigliamento vintage, dischi in vinile, oggetti di design e di modernariato. Tra l’altro qui è possibile mangiare gustando piatti di diverse nazionalità. Il mercato si tiene ogni domenica dalle 9,00 alle 17,00 in Brick Lane.

Broadway Market

Questo mercatino, un po’ più difficile degli altri da raggiungere, si trova nei pressi del ponte Pritchard’s Rd e proprio da qui iniziano i tanti banchi sui quali i contadini mettono in vendita i loro prodotti biologici. Qui è possibile fare un pasto completo, a base di prodotti locali, spendendo al massimo 15 sterline nonché fare le provviste per l’intera settimana. si tiene ogni Sabato, dalle 9,00 alle 17,00.

Bayswater Road

In questo mercatino che si tiene tutte le domeniche nella zona a nord di Hyde Park e di Kensington Gardens, lungo la Bayswater Road è possibile acquistare delle tele che i pittori appendono sui cancelli in bella mostra. Tanti gli artisti emergenti che espongono le loro opere.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: