ViaggiNews

Fly Niki lancia il volo più corto del mondo

lunedì, 19 gennaio 2015

Fly Niki lancia il volo più corto del mondo

Getty Images


 

La compagnia aerea di Niki Lauda, dopo anni di “gavetta”, si è finalmente aggiudicata una rotta tutta sua e un primo primato: quello di avere la tratta internazionale più corta del mondo.

Dal 1 aprile 2015 la Fly Niki coprirà gli spostamenti aerei tra Vienna e Bratislava, un viaggio che in macchina o in pullman dura, solitamente 40 minuti e che, tra chek-in e controlli di sicurezza in aeroporto, richiede lo stesso tempo anche prendendo l’aereo, se non addirittura anche 10 minuti in più.

Da una parte quindi si tratta di un’iniziativa a sfondo promozionale, dall’altra i clienti della Fly Niki che devono spostarsi dall’Austria fino in Slovacchia, potrebbero davvero trovare più conveniente utilizzare il vettore aereo da Vienna a Bratislava invece di affrontare il traffico, pagare il parcheggio e prendere un mezzo pubblico.

A soli 35 Euro i passeggeri della Fly Niki potranno godersi tutti i comfort di un viaggio che consentirà loro di godersi una splendida vista sul Danubio blu.

L’idea inoltre aiuterà la Fly Niki a offrire voli da Bratislava verso il resto del mondo, perché i passeggeri pagheranno un biglietto, ma gli saranno offerti 2 imbarchi.

Resta quindi un solo appunto: se proprio voleste sondare quale sia la tratta più breve al mondo allora dovreste considerare quella da Westray e Papa Westray (un’isola appartenente alle Orcadi, in Scozia).

Questo collegamento, davvero molto speciale, in buone condizioni atmosferiche, può durare anche solo 47 secondi.

Un primato che nemmeno la Fly Niki è riuscito a surclassare.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: