ViaggiNews

Sciare senza neve: da oggi è possibile grazie a “Geoski”

mercoledì, 24 dicembre 2014

sciare senza neve

Dal web

Sciare senza neve: per gli appassionati di neve che vorrebbero sciare tutto l’anno arriva un’importante novità. Infatti un’azienda padovana ha inventato un nuovo tipo di pista costituita da una miscela che simula il comportamento meccanico degli sci sulla neve. Il materiale così speciale si chiama “Geoski” ed è composto da un mix di polietilene ed etilene che va a formare dei quadrati di 41 cm di lato con uno spessore inferiore ai 3 cm e con una faccia ricoperta da un tappeto composto da steli tubolari che simulano il comportamento “reale” della neve.

Sciare senza neve: per praticare lo sci ovunque e in tutte le stagioni

Messi uno di fianco all’altro con un metodo a prova di cambiamenti termici e climatici questi moduli possono andare a comporre una vera e propria pista da sci artificiale, ma con tutte le caratteristiche di quelle vere. Ora ovviamente i puristi della neve fresca e “vera” staranno senza dubbio storcendo il naso. Ma l’idea di poter sciare anche d’estate o comunque anche nei giorni in cui di neve proprio non se ne vede traccia non vi solletica neanche un po’?

Gli impianti dotati di questa tecnologia sono ancora pochi. Ce n’è uno a San Marino, uno in costruzione a Viggiano in Basilicata e poi ci sono progetti in fase di definizione in alcuni comuni collinari del Veneto.

L’idea non è quella di sostituire gli impianti classici e tanto meno di sostituire la neve vera. Però è quella di avere una pista utilizzabile di fatto tutto l’anno (quindi ideale anche per gli allenamenti di chi pratica sci professionistico e ha bisogno di un training costante) e di soppiantare i cannoni sparaneve e i mezzi per la battitura delle piste.

Dunque per queste vacanze invernali probabilmente farete ancora fatica a trovare piste del genere, ma siamo sicuri che per la prossima stagione tutti potremo provare se l’effetto di questo materiale è davvero così simile a quello delle piste vere.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: