ViaggiNews

Aerei del futuro: niente sedili, si vola sulle capsule

lunedì, 24 novembre 2014

aereifuturoNon solo schermi giganti, gli aerei del futuro cambiano anche nei sedili. Vi abbiamo mostrato quello che potrebbe essere il futuro dell’aviazione civile con degli aerei privi di oblò, ma con schermi panoramici che proiettino il mondo esterno. Ora vi mostriamo come potranno essere gli interni. La società britannica FactoryDesign su commissione della Zodiac Seats (la quale fornisce gli allestimenti alla British Airways) ha immaginato l’Air Liar, ovvero un prototipo di cabina d’aereo. La grande novità è che al posto delle poltrone ci saranno delle capsule. Più ampie, più comode, più confortevoli e più discrete. Ed ovviamente molto tecnologiche.

Le capsule saranno su due livelli (ottimizzazione degli spazi), ben separate l’una dalle altre, ma senza risultare claustrofobiche. I sedili saranno allungabili così da diventare un vero e proprio letto. Ogni postazione avrà: una luce cromoterapica, un monitor personale e un supporto per l’I-pad. Ogni poltrona ha i propri comandi studiati in maniera tale da non disturbare il proprio vicino.

Insomma si viaggerà più comodi e più coccolati, un po’ come già succede con i lussuosi aerei della Singapore Airlines. E un po’ come con quelli solo chi paga di più ne avrà diritto. Già perché il progetto Air Liar è pensato solo per i passeggeri della Business Class, non per i comuni mortali della Economy.

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: