ViaggiNews

Honk Kong era la città più cara del mondo, ma ora invece….

martedì, 23 settembre 2014

 

Getty Images

Getty Images

Londra è una delle città più visitate al mondo, nonché una delle mete più amate dagli italiani, sia per un weekend sia per ricominciare a vivere. Oltre al fascino della città,  molte compagnie low cost volano su Londra con tariffe molto basse e ciò di conseguenza  incrementa  il numero di viaggiatori. Attenzione però, se pensavate di trasferirvi nella città della Regina fareste meglio a pensarci ancora un paio di volte.. già, perchè Londra ha un nuovo primato.

Un tempo la città più cara del mondo era Hong Kong, ma ora questo costoso primato lo ha fatto suo Londra. Un vero e proprio boom del settore immobiliare e l’aumento della sterlina ha infatti portato il costo della vita a dei livelli elevatissimi. Vivere e lavorare nella city così è aumentato del 40% dal 2008 al 2014.

Secondo quanto elaborato infatti dalla Savills, una società immobiliare britannica, Londra ha levato il primato in negativo di Hong Kong che per 5 anni consecutivi è stata la città più cara del mondo. Ecco la classifica:

  1. Londra:  il costo annuo per dipendente è di circa 120.500 dollari
  2. Hong Kong di 115.700 dollari.
  3. New York 107.700
  4. Parigi: 105.500 dollari

Se invece restiamo in Europa, è Venezia è la città più cara d’Europa. E’ il risultato di una ricerca condotta da Trivago.it analizzando le prenotazioni on line sulla varie catene alberghiere. Per dormire una notte a Venezia, infatti, bisogna sborsare ben 280 euro a notte. Una cifra assurda che rende la città della Laguna anche più cara di Ginevra dove per dormire è necessario pagare 239 euro a notte. Il terzo posto spetta a Parigi, che passa dai 144 euro di agosto ai 214 di settembre.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: