ViaggiNews

Sciopero nazionale, Treni non garantiti per sabato 20 e domenica 21

mercoledì, 17 settembre 2014

sciopero treni

Sciopero nazionale, treni fermi per il week end/Roma – A causa di uno sciopero nazionale proclamato da Usb Lavoro Privato e Cat per il prossimo fine settimana non si garantisce il regolare servizio dei treni, così fanno sapere dal Gruppo ferrovie dello Stato.

Sciopero treni, ecco chi riguarda

A causa dello sciopero indetto per i prossimi 20 e 21 settembre che potrà interessare in modo particolare il personale del Gruppo ferrovie dello Stato e di Trenord, potrebbero registrarsi diversi disagi su alcune tratte regionali.

Sono comunque garantite le Frecce dell’alta velocità di Trenitalia e i collegamenti tra Roma Termini e l’aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino con il trenino “Leonardo Express”. Da Trenitalia fanno sapere che i treni regionali potrebbero subire modifiche e/o ritardi e sottolinea che per la giornata di domenica non sono garantiti i servizi essenziali assicurati per legge solo per i giorni feriali.

Lo sciopero di 24 ore inizierà alle ore 21,00 del 20 settembre e terminerà alle 21 di domenica 21 settembre e, poiché, interessa un giorno festivo non si garantiscono le regolari fasce orarie di garanzia. Al momento non si ha certezza neanche riguardo al servizio Malpensa Express che collega l’aeroporto di Malpensa con la città di Milano.

Dal Gruppo ferrovie dello Stato fanno sapere che saranno comunque assicurati tutti i treni elencati nell’apposita “tabella dei treni” previsti in caso di sciopero. Tabella consultabile sull’orario ufficiale di Trenitalia e anche sul sito trenitalia.com. sotto la voce “in caso di sciopero”.

Chiaramente dal Gruppo FS italiane suggeriscono di informarsi prima di intraprendere qualsiasi viaggio anche nelle ore precedenti all’inizio dello sciopero poiché alcuni disagi potrebbero verificarsi anche prima.

(Fonte: Ansa.it)

Tags:

Altri Articoli Interessanti: