ViaggiNews

Alberghi: ecco l’hotel museo. Design a tema in ogni stanza / FOTO

mercoledì, 5 febbraio 2014

propellerisland_larsstroschen

Hotel delle meraviglie/RomaA Berlino, in un piccolo palazzo in Albrecht Schilles Strasse, è ubicato un albergo davvero particolare, il Propeller Island City Lodge, nato grazie alle stravaganze del musicista tedesco Lars Stroschen.

È composto da 30 camere ognuna diversa dalle altre, infatti ogni stanza ha un design a tema. C’è la stanza “Upside Down”, dove tutto è sottosopra, la “Flying Bed” dove il letto è sospeso a mezz’aria o la “Castle Room”, prima camera in assoluto creata dal musicista. In alcune stanze non c’è il bagno privato perché, altrimenti, denaturerebbero l’ambiente  ricreato.

Tutto nacque per caso quando l’eclettico artista, per finanziare un suo progetto musicale troppo oneroso, decise di trasformare quattro camere del suo piccolo appartamento per trasformarlo in hotel. Arredò e decorò ogni stanza come singole opere d’arte. Tante furono le richieste di soggiorno e le stanze da 4 diventarono 30.

Questo albergo non è dotato di reception e le chiavi per accedervi vengono consegnate solo dopo accordi telefonici. I prezzi variano da 79 a 190 euro a persona, dipende dalla stanza in cui si vuole pernottare.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: