ViaggiNews

I locali più strani d’Europa: da Berlino a Budapest, passando per Praga e Bruxelles

mercoledì, 13 novembre 2013

Locali strani che vi suggeriamo di visitare in Europa/Roma – Vagabondando per il vecchio continente vi sarà sicuramente capitato di incontrare qualche bar, taverna, locale stravagante.

Ecco quindi una lista di alcuni luoghi che vale davvero la pena cercare, qualora capitaste in queste città.

1)Budapest: Instant, nella graziosa cittadina ungherese immergetevi nella magia di questo locale fatato dove due case sono state trasformate in una sorta di foresta incantata in cui ciascuno potrà trovare il proprio angolo di Paradiso. Un grosso orso di plastica vi saluta all’ingresso e tante altre cose bizzarre vi terranno compagnia in queste 23 stanze che comprendono ben 6 bar, 2 giardini e 3 piste da ballo. Installazioni artistiche tra le più moderne completano il tutto. Non fatevi pregare. L’indirizzo è: 1605 Budapest, Nagymezo utca 38.

2)Praga: In un’atmosfera molto raccolta, il Nebe, la cui architettura interna ricorda un po’ le volte di una chiesa vi offrirà buona musica di tendenza e un design accattivante. Non c’è bisogno di alcuna tessera d’entrata e c’è anche una grande varietà di cocktail serviti mentre ve ne starete comodamente seduti sui suoi lussosissimi sedili. Si trova in V. Celnici 4.

3)Bruxelles: se passate per questa città del Belgio non potrete dimenticare una visita al Delirium, dove il divertimento è assicurato. Già guardando questo locale dall’esterno intuirete che non si tratta del classico “solito posto” dove bere qualcosa di fretta. Il Delirium infatti vi offre un‘esperienza unica nel magico mondo della birra. Grosse cisterne di fermentazione si impongono alla vista, banconi dove spillare il prezioso nettare tutto intorno. Non potrete non cedere a un bell’assaggio. Impasse de la Fidelite 4.

4)Amsterdam: Melkwek. Si tratta di un centro multimediale costruito in un vecchio stabilimento caseario. Negli anni 70′ era un luogo di ritrovo dei figli dei fiori, ma dagli anni ’20 spiccava come centro di musica e cultura. Qui potrete ascoltare tutti i ritmi del mondo, dal rock al reggae, alla musica sudafricana. Potrebbe essere l’occasione per incontrare il gruppo della vostra vita! Si trova in Lijnbaansgracht 234 A.

5)Berlino: Berghaim, ovvero una ex fabbrica ora riconvertita a labirintica discoteca. Sedili di pelle strappata, location molto “underground”. Ideale per chi ama la musica techno e vuole divertirsi in uno dei luoghi più “cool”d’Europa. Se siete tipi nottambuli e adorate scatenarvi in pista senza troppe preoccupazioni questo è il locale che fa per voi. Selezione all’ingresso, quindi tenetevi pronti e andateci con un look adeguato. In Am Wriezener Bahnhof 10243.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: