ViaggiNews

Top 5: gli hotel infestati in America

sabato, 13 luglio 2013

 

Getty Images

Hotel più spaventosi del mondo/Roma – Una vacanza con un po’ di mistero è quello che serve per svegliare le menti dormienti e assonnate per colpa di un lavoro un po’ troppo metodico. Certo è che qui bisogna andarci solo se si ha il cuore forte e tanta voglia di adrenalina perché si tratta dei cinque hotel infestati più famosi di tutta l’America. Dimenticatevi il servizio in camera, qui i servizi extra offerti sono apparizioni spettrali, rumori inspiegabili e incontri del terzo tipo.

  1. Hotel del Coronado – California: la storia è quella di Kate Morton che, nel 1892, alloggiò nella camera 3502 di questo albergo per incontrare  il suo ex-marito in occasione del Ringraziamento. Lui però, a quanto dichiararono I gestori dell’albergo, non si fece mai vedere. Inspiegabilmente però il cadaver della povera Kate fu ritrovato alcuni giorni dopo abbandonato sulle scale che dall’hotel portano al mare. Oggi, i turisti che alloggiano in questa stanza, hanno dichiarato di aver sentito strani rumori e brezze improvise; c’è anche chi sostiene di aver proprio visto Kate con un elegante abito di pizzo nero.
  2. Crescent Hotel – Arkansas: questo è uno degli hotel più famosi per le sue misteriose apparizioni. Sembra proprio che i fantasmi si trovino bene in queste camere e gli ospiti hanno dichiarato più e più volte di aver sentito sussurri e bisbiglii nella notte. Pare che le voci chiamassero un certo Michael, un muratore che aveva lavorato alla costruzione dell’hotel. Se non è abbastanza forte sentire una voce nell’oscurità sappiate che è all’ordine del giorno incontrare fantasmi di ballerini, medici e infermieri che si aggirano nei corridoi.
  3. The Brown Palace Hotel – Denver: in questa zona di Denver, oltre ad essere la città che diede ricchezza e fama all’inaffondabile Molly, una delle poche che sopravvisse al disastro del Titanic, ospita anche un hotel infestato. Il The Brown Palace Hotel infatti sarebbe visitato spesso da un quartetto d’archi fantasmi che staziona nel bar, e rumore di bambini che giocano nei corridoi. Niente di strano, non fosse che il tutto avviene nel cuore della notte.
  4. The Menger Hotel – Sant’Antonio: tradire il proprio partner non è consigliabile, ancora meno nel secolo scorso. Lo ha provato sulla sua pelle Sallie White che, nel 1876, fu uccisa dal marito dopo aver scoperto di essere stato tradito con un cliente dell’hotel in cui lavorava la moglie cameriera. Gli ospiti attuali dell’hotel dichiarano però di vedere e sentire la povera Sallie aggirarsi nell’hotel con ancora indosso l’uniforme in stile vittoriano
  5. Wayside Inn – Virginia: legionari, ex militari o semplici appassionati della Guerra Civile affollano le stanze di questo hotel in quanto è infestato da un soldato morto proprio durante questo scontro. La locanda infatti un tempo era utilizzata come ospedale durante le guerra per entrambi i soldati.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: