ViaggiNews

Il loft più strano al mondo: 8 stanze in 37 metri quadrati -VIDEO-

mercoledì, 20 marzo 2013

loftNon esistono case troppo piccole, basta saperle trasformare. Se avete un appartamento piccolo e vorreste cambiarlo e renderlo almeno più accogliente è possibile.  Grazie alla tecnologia e all’inventiva è stato trasformato un monolocale di 37 metri quadri a New York, Brooklyn, in uno splendido loft con 8 camere! E’ stato realizzato da Graham Hill, uno dei fondatori del sito web all’avanguardia a proposito di lusso e design: il Treehugger.

Immaginate questo appartamento di 37 metri quadri dove potete invitare dieci amici a cena, guardare la tv su uno schermo 70 pollici con tanto di dolby-surround, dormire in una meravigliosa camera matrimoniale, lavorare nel vostro studio personale e avere anche una camera per gli ospiti. Sembra impossibile, invece è tutto un gioco di “tira, spingi, solleva“.

Un tavolo per 10 persone è telescopico e, quando non viene utilizzato, sparisce; le sedie si trovano ordinate e impilate in un ripostiglio minuscolo. Da un cassetto sotto la televisione “spunta” la vostra comoda scrivania e, dietro una parete a scomparsa c’è la camera per gli ospiti. Il bagno, anch’esso è modulare con un lavandino che si trasforma in piatto doccia e il water, grazie a un piano ribaltabile diventa un locale separato dal resto della casa dove trovare tutta la privacy del caso.

La capacità di trasformare grazie a scomparti modulari che spariscono è sempre più in voga ed è una soluzione adottata da molti studi di designer. A Parigi una minuscola stanza di appena 8 metri quadri è stata completamente ristrutturata diventando una mini casa dotata di tutti i comfort. 

Ecco il video del loft di New York:

Tags:

Altri Articoli Interessanti: