ViaggiNews

Ryanair: l’aereo parte e lascia a terra 20 passeggeri

martedì, 15 gennaio 2013

GettyImages

Nuova figuraccia per Ryanair che parte lasciando a terra 20 passeggeri \ Roma – Forse sarà stata la forza dell’abitudine a tradire il pilota del volo Ryanair decollato dall’aeroporto Chopin di Varsavia lasciando a terra 20 dei suoi passeggeri. Anche la motivazione più convincente non potrà però certo consolare i malcapitati viaggiatori abbandonati senza spiegazioni presso lo scalo polacco mentre il loro aereo decollava con ben 30 minuti di anticipo.

E pensare che il più delle volte ci si lamenta per il costante ritardo degli aerei ma questa volta un cambio di aeroporto potrebbe esser risultato fatale: a causa della chiusura dello scalo abituale la compagnia irlandese sta infatti usando lo Chopin invece dello scalo di Modlin, da dove partiva alle 11; ora però il decollo sarebbe dovuto avvenire alle 11:30, orario invece non rispettato.

Nessun grave disagio comunque per i malcapitati passeggeri che Ryanair ha provveduto ad imbarcare sul volo successivo e che di tanto si dovranno accontentare: la compagnia irlandese rimette infatti allo scalo aeroportuale tutte le responsabilità del disguido, cancellando così qualsiasi opzione di rimborso.

In fin dei conti non ci si potrà certo lamentare per eventuali ritardi: il volo era addirittura in anticipo!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: