ViaggiNews

Viaggi & gastronomia: i migliori panini in Italia

venerdì, 9 novembre 2012


(GettyImages)

Dove mangiare i migliori panini in Italia \Roma – Il panino è il pranzo per eccellenza di molti lavoratori e studenti, impossibilitati a tornare a casa per una pausa e costretti a mangiare pasti veloci in giro per bar e tavole calde. Non sempre però questo alimento deve essere bistrattato in quanto spesso può trasformarsi in una pausa culinaria di gran gusto….basta scegliere infatti il paninaro giusto! Viagginews.com vi propone una selezione dei locali migliori, sparsi in tutta Italia, in cui mangiare ottimi panini da condire con gli alimenti più vari, dal semplice formaggio e prosciutto fino alla carne e alle verdure, e da abbinare ad una buona birra o ad un bicchiere di vino.

  • Milano, Bar della Crocetta. In questo locale che si trova in Corso di Porta Romana 67 potrete scegliere tra 200 tipi di panini diversi. All’interno delle sale del bar che dispone di almeno 60 coperti avrete l’occasione di assaggiare panini alla francese traboccanti di salse, formaggi e salumi.
  • Torino, La Mangiatoia del Cutre. Prosciutto, mozzarella, verdure grigliate, tonno, hamburger e molti altri ancora sono gli ingredienti che si possono scegliere in questa paninoteca di Torino situata in Via Principe Amedeo, non distante dall’Università. Il posto giusto se siete colti da un’ improvvisa fame notturna in quanto il locale rimane aperto tutta la notte dal giovedì al sabato. Per maggiori info clicca qui.
  • Trieste, TNT PUB. Grandissima scelta di panini, sia nella forma che nella sostanza, presso questo pub aperto tutti i giorni sia a pranzo che a cena e situato in Via Ginnastica, a due passi dal Teatro Stabile. Per maggiori info clicca qui.
  • Venezia, Cantina Do Mori. In Calle dei Do Mori si trova questa tipica cantina veneziana, una delle più vecchie della città e frequentata, si dice, da Casanova.  Qui si possono gustare ottimi cicheti con affettato, formaggi, tonno e carne cruda ma anche favolosi panini tra cui il famosissimo francobollo, condito con affettato, gorgonzola e radicchio.
  • Genova, Panino d’autore. 120 possibilità di scegliere un panino. Vi sembra troppo? E’ l’offerta del Panino d’autore che si trova nel cuore del capoluogo ligure e più esattamente in Via XX Settembre. Per maggiori info clicca qui.
  • Firenze, Nerbone. Nel cuore della città toscana, situato nella piazza di San Lorenzo, questo è il locale giusto dove assaporare il tipico panino toscano con lampredotto e salse.
  • Roma, Tricolore. All’interno della cornice del rione Monti si trova questa panineria in cui si può scegliere dal classico hot dog o pane ed hamburgher a veri e propri capolavori culinari come la baguette con il culatello di zibello ed il pane al nero di seppia con salsiccia e tonno. Per maggiori info clicca qui.
  • Napoli, Sale e Pepe. In Via Belisario Corenzio si trova questo pub/ristorante famoso in tutta la città per i suoi panini realizzati con carne argentina cotta al sangue da affiancare a patatine fritte e birra.
  • Cagliari, Retroburger. Carne di agnello, di manzo, di cavallo ma soprattutto d’asino sono gli ingredienti dei panini di questo locale situato in Via Azuni e celebre non solo per le dimensioni maxi dei panini ma anche per gli ingredienti di prima scelta utilizzati.

Per leggere tutte le nostre idee di viaggio enogastronomiche clicca qui.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: