ViaggiNews

Guatemala: gravissimo terremoto, 48 morti

giovedì, 8 novembre 2012

Getty Images

Terremoto in Guatemala di magnitudo 7.4/Roma – E’ grave il bilancio del terremoto di magnitudo 7.4 che ha colpito ieri il Guatemala: si parla di 48 morti, 23 dispersi e 155 feriti. Numeri già alti che potrebbero salire ancora secondo quanto dichiarato dal presidente Otto Perez.

L’epicentro del terremoto si è registrato al largo delle coste sull’Oceano Pacifico e ha scatenato il panico non solo in Guatemala, ma anche a Città del Messico dove molte strutture sono state evacuate.

Anche sul fronte strutturale ci sono stati moltissimi crolli e circa 130 case distrutte tanto che, su tutto il territorio è stato imposto l’allarme rosso. La zona più colpita è quella di San Marcos uno dei più grandi paesi confinanti con il Messico, anche se il maggior numero di danni si è registrato a San Pedro Sacatepequez dove oltre 40 palazzi sono crollati, compresa una scuola elementare.

Sul fronte tsunami invece sembra di poter tirare un sospiro di sollievo in quanto il sisma ha generato solo una piccola onda anomala.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: