ViaggiNews

Giornata del Contemporaneo: l’arte contemporanea in festa

sabato, 6 ottobre 2012

Giornata del Contemporaneo eventi Italia/Roma-Giunta all’ottava edizione, la Giornata del Contemporaneo mira ad avvicinare il più alto numero di persone al poliedrico mondo dell‘arte contemporanea attraverso aperture straordinarie e iniziative gratuite. La manifestazione, promossa dall’AMACI (Associazione Musei Arte Contemporanea Italiani), prevede per l’edizione di sabato 6 ottobre 2012 diversi eventi in tutta Italia, che coinvolgeranno oltre a istituzioni museali, fondazioni e gallerie. Ecco gli appuntamenti più imperdibili nelle principali città d’Italia:

Roma (la giornata cade in contemporanea con la Notte dei Musei- per maggiori informazioni clicca qui): durante tutta la giornata saranno aperti gratuitamente GNAM (Galleria Nazionale d’Arte Moerna e Contemporanea), MACRO, MACRO Testaccio, MAXXI e Museo Carlo Bilotti (Villa Borghese). In molti di questi spazi verranno organizati vari eventi: presso la GNAM Gino Marotta organizzerà una visita guidata, mentre il Macro ha in programma una festa in terrazza con la presentazione del murales di Ozmo. Per conoscere l’elenco di tutte le gallerie aperte a Roma durante la giornata, clicca qui.

Milano: tra le aperture gratuite si segnalano quelle di PAC, GAM, Hangar Bicocca, Spazio Forma, Fondazione Marconi, Open Care (aperti i laboratori di restauro) e MAGa (nella vicina Gallarate). Tra gli eventi, promettono il tutto esaurito la performance S.A.V.E. Presso il Museo del ‘900, l’inaugurazione di ‘Fuoriclasse’ alla GAM e la serata con dj set presso il MAGa. Per conoscere tutte le altre iniziative organizzate a Milano in occasione della Giornata del Contemporaneo, clicca qui.

Torino: in occasione della giornata la Gam (Galleria Arte Moderna e Contemporanea) ha allestito le sue collezioni in senso tematico (Anima, Informazione, Malinconia, Linguaggio) anziché cronologico.

Rovereto: il MART partecipa alla Giornata del Contemporaneo con MART UP!, che permetterà ai visitatori di vivere in modo veramente attivo il museo. Oltre a workshop e visite guidate, l’evento più atteso di sabato 6 ottobre è la 64esima Malaktion di Hermann Nitsch, il padre dell’Azionismo Viennese.


 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: