ViaggiNews

Emergenza caldo: morti due anziani, weekend con 40°C

giovedì, 28 giugno 2012

(GettyImages)

Allarme rosso in 10 città, weekend di fuoco \Roma – Caronte, l’anticiclone nord africano responsabile di questa nuova ed intensa ondata di caldo, sta facendo boccheggiare tutta la penisola determinando già i primi morti. Due anziani, di 71 e 70 anni, sono deceduti nella tarda mattinata di oggi su una spiaggia di Tirrenia, località balneare del comune di Pisa, a causa di un colpo di calore dovuto alle alte temperature che hanno superato i 30°C. A detta degli esperti meteo l’ondata di caldo raggiungerà il suo apice nel corso del weekend quando afa ed umidità faranno percepire temperature molto più alte. La colonnina di mercurio si attesterà sui 38-40°C e il Ministero della salute ha emesso un avviso di allarme rosso per la giornata di sabato nelle città di Rieti, Roma, Perugia, Brescia, Frosinone, Latina, Viterbo, Bolzano, Bologna e Reggio Calabria mentre, in Umbria ed Emilia Romagna è stato dichiarato lo stato di emergenza calore fino a lunedì.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: